Tutti i racconti

Voto medio di 174
| 25 contributi totali di cui 19 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ideali "in parte per bambini e in parte per coloro che hanno mantenuto lacapacità fanciullesca della gioia e dello stupore", i racconti raccolti nelvolume hanno conosciuto numerosi adattamenti cinematografici, televisivi eteatrali. Ammaestramento ... Continua
Ha scritto il 25/05/17
Wilde sempre al massimo livello di stile di scrittura
In questa raccolta troviamo solo quattro racconti di Oscar Wilde, mentre il resto sono delle fiabe (cosa inedita di Wilde che non conoscevo). Lo stile di Wilde resta ai massimi livelli, e i primi due racconti (Il delitto di Lord Arthur Savile e Il ...Continua
Ha scritto il 20/10/16
Arte e santità
«C'era in Oscar un fondo puritano che non gli permetteva di condividere fino in fondo la disperata identificazione di arte e vita dei poeti maledetti: era troppo inglese, troppo legato all'immagine aristocratica del dandy. Più che a Verlaine, si ...Continua
  • 12 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 31/08/16
Il libro si divide in tre parte e comprende:- Il delitto di Lord Arthur Saville- Il fantasma di Canterville- La sfinge senza nome- Il milionario modelloDi questo primo blocco meritano tutti i racconti, anche se i primi due di più.PoiRaccolta "Il ...Continua
Ha scritto il 24/06/15
UNA RACCOLTA CON ALTI E BASSI
Come in tutte le raccolte ci sono brani che colpiscono di più ed altri meno, ma lapungente ironia di Wilde, il suo innato pessimismo, sono tratti unici dell'autore che rendono speciale ogni suo scritto!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 16/09/14
"Il principe felice" è la raccolta di fiabe più intensa, toccante, e in alcuni punti dolce, con cui abbia mai avuto a che fare. Leggere un'opera di Wilde, a prescindere dal genere, è sempre e comunque un'esperienza estasiante.

Ha scritto il Nov 04, 2009, 16:35
Quando sono di buon umore vanno dai venditori di uccelli e comperano un uccello in gabbia, e lo lasciano libero perché la loro gioia sia più grande, e quando sono tristi si flagellano con dei rovi perché il loro dolore non diminuisca.
Pag. 159
Ha scritto il Nov 04, 2009, 16:33
Ti prego di non ridere. Mi ha fatto capire cosa sono la vita e la morte e perché l'amore è più forte d'entrambe.
Pag. 72
Ha scritto il Nov 04, 2009, 16:32
La Morte dev'essere tanto bella. Riposare sotto la soffice terra bruna, con l'erba che ti ondeggia sopra la testa e ascoltare il silenzio: non aver più né passato né futuro; dimenticare il tempo; perdonare la vita; avere la pace. Tu puoi aiutarmi, ...Continua
Pag. 65
Ha scritto il Nov 04, 2009, 16:28
- Non credo che l'America mi piacerebbe -.- Forse perchè da noi non esistono ruderi e stranezze del genere? -, disse Virginia ironicamente.- Non avete ruderi? E neanche stranezze? E allora cos'altro sono la vostra flotta e le vostre maniere?. ...Continua
Pag. 64
Ha scritto il Nov 04, 2009, 16:25
- Temo che lo spettro esista veramente - replicò Lord Canterville sorridendo, - anche se non ha ceduto alle offerte dei vostri attivissimi impresari. E' noto da secoli, dal 1584, se vogliamo esser precisi, e non manca mai di fare la sua ...Continua
Pag. 48

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi