Tutto Sherlock Holmes

Uno studio in rosso - Il segno dei Quattro - Le avventure di Sherlock Holmes - Le memorie di Sherlock Holmes - Il mastino dei Baskerville - Il ritorno di Sherlock Holmes - La Valle della Paura - L'ultimo saluto - Il taccuino di Sherlock Holmes

Voto medio di 1840
| 268 contributi totali di cui 238 recensioni , 30 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il 1887 rappresenta una data storica nella letteratura poliziesca. Nasce in quell’anno il più celebre detective di tutti i tempi: Sherlock Holmes. Anche se Uno studio in rosso, il primo romanzo della serie, passò praticamente inosservato, ... Continua
Ha scritto il 28/05/17
Lo acquistai anni fa, quando cominciai ad appassionarmi ai gialli e mi misi a leggerlo piena di aspettativa: il maestro del giallo, uno dei primi autori di romanzi polizieschi, la raccolta completa di tutti i romanzi e racconti di Holmes...Riuscii ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 16/05/17
Capolavoro!
Che voglia di tornare a Londra, che voglia di avere un Tardis per tornare a quella Londra fumosa, piovosa e vittoriana, con le sue etichette, le sue cupe storie e le campagne inglesi così misteriose! Un'opera enorme, immensa, non solo per le ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 14/04/17
Accuratamente sbarbato
"Ma torniamo a Conan Doyle. Conan Doyle è un bravoragazzo, e lo sapete bene perché: Sherlock Holmes.Uno dei massimi personaggi popolari della letteratura,o uno dei massimi personaggi della letteratura popolare,e la fondazione definitiva del genere ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 07/03/17
Uno studio in rosso. ****Iniziato il 05/03/2017, finito il 07/03/2017.Con questo romanzo iniziamo a fare la conoscenza di Holmes e dei suoi fantastici metodi deduttivi, e di Watson. Avvincente e piacevole. Molto carina la digressione della seconda ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 16/12/16
Un must da avere in biblioteca! Non si può dire di amare i gialli se non si ha alle spalle questa lettura. Meraviglioso, Sherlock è indimenticabile!
  • Rispondi

Ha scritto il Aug 12, 2016, 21:20
La vecchia ruota gira e lo stesso raggio risale. Tutto è già stato fatto e continuerà ad essere fatto in futuro.
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 12, 2016, 21:17
Sono proprio le soluzioni più semplici quelle che in genere vengono trascurate.
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 12, 2016, 21:16
Eliminato l'impossibile, ciò che resta, per improbabile che sia, deve essere la verità.
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 12, 2016, 21:11
Il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si prende mai la cura di osservare.
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 12, 2016, 21:09
Lei vede, ma non osserva. C'è una netta differenza.
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi