Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Tutto il miele è finito

By Carlo Levi

(5)

| Mass Market Paperback

Like Tutto il miele è finito ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Suppl. a: La Stampa

3 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Miele sardonico

    In un breve libro in cui si raccolgono e raccordano scritti di vari periodi Carlo Levi riesce a restituirci l'immagine di una Sardegna in continuo divenire ma sempre fedele alla propria identità di terra altra e straniera nel corpo di uno stato che r ...(continue)

    In un breve libro in cui si raccolgono e raccordano scritti di vari periodi Carlo Levi riesce a restituirci l'immagine di una Sardegna in continuo divenire ma sempre fedele alla propria identità di terra altra e straniera nel corpo di uno stato che raramente l'ha capita e amata.
    Come sempre i volumi di questa collana, "cultura sarda", sono un ottimo esempio di come si possa amare la propria terra senza per questo volersi separare dal resto del mondo. Al contrario la si ama così tanto da offrirla allo sguardo e alla passione di tutti.

    Is this helpful?

    TomomoT said on Apr 18, 2010 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Il testo, pubblicato da Carlo Levi negli anni '60 raccoglie, insieme, le impressioni di due diverse permanenze a dieci anni di distanza [1952 e 1962] in Sardegna. L'isola è divisa tra passato e cambiamento; da un lato, Levi parla della Sardegna come ...(continue)

    Il testo, pubblicato da Carlo Levi negli anni '60 raccoglie, insieme, le impressioni di due diverse permanenze a dieci anni di distanza [1952 e 1962] in Sardegna. L'isola è divisa tra passato e cambiamento; da un lato, Levi parla della Sardegna come di una terra arcaica, nella quale "ogni andare è un ritornare", dall'altra riconosce che "la Sardegna non è soltanto, o non è più soltanto, questo selvatico spazio vuoto di storia, che colma il cuore di un antichissimo, delizioso spavento". Soprattutto quando racconta le storie degli uomini e delle donne, e si stupisce di non incontrare "quel mondo idoleggiato e sessuale di cui parla Lawrence".

    Is this helpful?

    Marcello said on Mar 2, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Letture di infanzia, chi lo sa qual'era poi l'edizione giusta....

    Is this helpful?

    Mirrordance said on Oct 18, 2007 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (5)
  • Mass Market Paperback 114 Pages
  • Publisher: La Stampa (Collezione d'autore)
  • Publish date: 2005-01-01
  • Also available as: Paperback , Others
Improve_data of this book