Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Tutto per amore

Di

Editore: Guanda (Narratori della Fenice)

3.4
(286)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 358 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8860884144 | Isbn-13: 9788860884145 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Ada Arduini

Disponibile anche come: Altri

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Ti piace Tutto per amore?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Julia Seymour è una donna brillante, affidabile, concreta; ha una vita piena e molti affetti, e non ha mai smesso di amare la propria professione di medico. Perché, allora, una mattina di fine ottobre lascia tutto - casa, figlia, compagno - senza una parola, come se non si aspettasse di tornare? Una fuga, quella di Julia, pianificata fin nei minimi dettagli. A ogni tappa un'amica fidata, che le offre riparo e sostegno senza fare troppe domande, mentre dal passato condiviso affiorano esperienze, ricordi, e forse anche la chiave per capire le vere ragioni del suo gesto, assai più generoso e altruista di quanto potrebbe sembrare. In parallelo, il tenace inseguimento di William, che stava per chiederle di sposarlo e non si dà pace, pronto a cogliere gli indizi che ne è sempre più convinto - Julia ha intenzionalmente disseminato per lui, affermato autore di thriller, lungo il cammino. La sua ricerca lo porterà a compiere un viaggio nello spazio - da Dublino a Londra alla lontana e misteriosa India, dove tutte le tracce sembrano portare - e soprattutto nel tempo, in quel passato di Julia segnato in maniera indelebile da una scelta dolorosa.
Ordina per
  • 3

    proprio tutto?

    La storia di una dottoressa in pensione, ormai alle prese con le buone azioni anche se con un passato "importante". Il tema è quello dell'eutanasia. Purtroppo viene trattato alla fine e frettolosamente. Peccato. Ed alla fine resta il "il tutto per amore" di un uomo che cerca la dottoressa attrave ...continua

    La storia di una dottoressa in pensione, ormai alle prese con le buone azioni anche se con un passato "importante". Il tema è quello dell'eutanasia. Purtroppo viene trattato alla fine e frettolosamente. Peccato. Ed alla fine resta il "il tutto per amore" di un uomo che cerca la dottoressa attraverso gli indizi che la medesima ha lasciato per strada. Non facevano prima a spiegarsi direttamente a voce? Da questa autrice mi aspettavo di meglio.

    ha scritto il 

  • 2

    Deludente è la parola giusta.
    All'inizio le aspettative sono molte e poi si sgonfiano come un palloncino sfiatato fino a decadere in un finale irritante e decisamente scontato. Spero che la Dunne non si stia rimbecillendo...

    ha scritto il 

  • 2

    Un giallo sbiadito, tutto fumo e niente arrosto. Da 359 pagine ci si aspetta almeno un finale a sorpresa,qualcosa che sconvolge tutto quanto, un personaggio che spunta dal nulla per dare un senso al racconto, un colpo di scena giusto per svegliarti dal torpore... nulla di tutto ciò. Situazioni im ...continua

    Un giallo sbiadito, tutto fumo e niente arrosto. Da 359 pagine ci si aspetta almeno un finale a sorpresa,qualcosa che sconvolge tutto quanto, un personaggio che spunta dal nulla per dare un senso al racconto, un colpo di scena giusto per svegliarti dal torpore... nulla di tutto ciò. Situazioni improponibili e lasciate a metà, personaggi vuoti, storie piatte. Insipido.

    ha scritto il 

  • 3

    Carino, scorrevole e anche intrigante per come si sviluppa la trama. Sicuramente,come hanno già scritto in diversi, un pò pretenzioso, soprattutto nella parte finale..inutilmente ed eccessivamente carica di dramma, ma nel complesso l'ho trovato piacevole!
    Il titolo italiano però è davvero p ...continua

    Carino, scorrevole e anche intrigante per come si sviluppa la trama. Sicuramente,come hanno già scritto in diversi, un pò pretenzioso, soprattutto nella parte finale..inutilmente ed eccessivamente carica di dramma, ma nel complesso l'ho trovato piacevole!
    Il titolo italiano però è davvero pessimo!

    ha scritto il 

  • 4

    Una storia che ti prende, ben strutturata con i continui passaggi da un protagonista all'altro, dal presente al passato. Una lettura piacevole attraverso tutto quello che l'amore puó fare in una coppia.

    ha scritto il 

  • 3

    Ma chi traduce i titoli? - ennesima riflessione

    .. e questo si intitola "Missing Julia", è stato difficile capire quale fosse in italiano! In effetti, l'amore c'entra poco, si tratta di una riflessione (secondo me non molto riuscita) su argomenti ben più complessi!! Direi piuttosto "Tutto pur di vendere una copia in più"...

    ha scritto il