Tutto per una ragazza

Voto medio di 4196
| 672 contributi totali di cui 640 recensioni , 31 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 18/09/16
non ho mai avuto una grande simpatia per nick, pur vendo provato a leggerlo più volte.ma questo romanzo è stato diverso, mi è piaciuto molto.una storia semplice, pulita, raccontata da un bravo ragazzo che però, causa soprattutto l'età, è stato ...Continua
Ha scritto il 25/08/16
Valutazione dell’estratto di amazon
L’inizio non mi entusiasma. Lo trovo contorto e scritto con un linguaggio che mi piace poco, quindi lo elimino dalla wishlist (ps: di tanto in tanto ci riprovo, a leggere romanzi di uomini. Purtroppo nella quasi totalità dei casi tutto si risolve ...Continua
Ha scritto il 10/07/16
La mia opinione qui su youtube https://www.youtube.com/watch?v=d6nph6WQPnU
Ha scritto il 01/05/16
Anche no
Storia tenera, scritto in modo tenero ma da leggere? Anche no.
Ha scritto il 13/04/16
E a me Hornby piace!Mi piace quel suo modo leggero, ma non superficiale di approcciarsi a temi anche importanti che porta il lettore di fronte a verità magari profonde strappandogli, però, un sorriso sulle labbra.E soprattutto mi piace il modo in ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Aug 09, 2013, 11:43
L'età non è un concetto ben definito. Puoi raccontarti che hai diciassette anni, o quindici, o quel che vuoi, e magari è anche vero all'anagrafe. Ma la verità anagrafica è solo un aspetto della questione. Posso dire per esperienza che è un ...Continua
Pag. 264
  • 1 mi piace
Ha scritto il Aug 09, 2013, 11:39
Non bisognerebbe mai estrapolare delle parole da una conversazione gradevole per ficcarle in mezzo a una conversazione sgradevole. Alla fine, invece di un bel ricordo e un brutto ricordo, ti ritrovi con due ricordi di merda.
Pag. 236
Ha scritto il Aug 09, 2013, 11:37
"Tu mi ami, vero, Sam?" domandò Alicia.Mi venne in mente l'ultima volta, nel futuro, e ricordavo di non aver risposto. Adesso sapevo più cose."Si" dissi. "Certo."Non sapevo ancora se era vero. Ma sapevo che avrebbe avuto maggiori probabilità di ...Continua
Pag. 229
Ha scritto il Aug 09, 2013, 11:34
La storia della mia famiglia, a quanto ne so, è una storia che si ripete. Qualcuno - mia mamma, mio papà, mio nonno - all'inizio pensa che andrà bene a scuola, che poi magari si iscriverà all'università e che alla fine farà soldi a palate. ...Continua
Pag. 17
Ha scritto il Mar 26, 2013, 07:15
Ci sono molte differenze tra un figlio e un iPod. Una delle più grosse è che di solito non ti aggrediscono per portarti via tuo figlio.
Pag. 32
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jun 13, 2016, 13:17
Collocazione : NR 906

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi