Tutto per una ragazza

Voto medio di 4192
| 737 contributi totali di cui 705 recensioni , 31 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Sam vive a North London; sedici anni e una passione grande, come tutti i suoi coetanei: lo skateboard. E l’Eroe, il suo Eroe, è Tony Hawk, il più grande skater del mondo. Lui lo adora, ha il suo poster in camera, gli parla, si confronta con lui. ... Continua
Ha scritto il 18/09/16
non ho mai avuto una grande simpatia per nick, pur vendo provato a leggerlo più volte.ma questo romanzo è stato diverso, mi è piaciuto molto.una storia semplice, pulita, raccontata da un bravo ragazzo che però, causa soprattutto l'età, è stato ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 25/08/16
Valutazione dell’estratto di amazon
L’inizio non mi entusiasma. Lo trovo contorto e scritto con un linguaggio che mi piace poco, quindi lo elimino dalla wishlist (ps: di tanto in tanto ci riprovo, a leggere romanzi di uomini. Purtroppo nella quasi totalità dei casi tutto si risolve ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 10/07/16
La mia opinione qui su youtube
https://www.youtube.com/watch?v=d6nph6WQPnU
  • Rispondi
Ha scritto il 01/05/16
Anche no
Storia tenera, scritto in modo tenero ma da leggere? Anche no.
  • Rispondi
Ha scritto il 13/04/16
E a me Hornby piace!Mi piace quel suo modo leggero, ma non superficiale di approcciarsi a temi anche importanti che porta il lettore di fronte a verità magari profonde strappandogli, però, un sorriso sulle labbra.E soprattutto mi piace il modo in ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi

Ha scritto il Aug 09, 2013, 11:43
L'età non è un concetto ben definito. Puoi raccontarti che hai diciassette anni, o quindici, o quel che vuoi, e magari è anche vero all'anagrafe. Ma la verità anagrafica è solo un aspetto della questione. Posso dire per esperienza che è un ... Continua...
Pag. 264
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 09, 2013, 11:39
Non bisognerebbe mai estrapolare delle parole da una conversazione gradevole per ficcarle in mezzo a una conversazione sgradevole. Alla fine, invece di un bel ricordo e un brutto ricordo, ti ritrovi con due ricordi di merda.
Pag. 236
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 09, 2013, 11:37
"Tu mi ami, vero, Sam?" domandò Alicia.Mi venne in mente l'ultima volta, nel futuro, e ricordavo di non aver risposto. Adesso sapevo più cose."Si" dissi. "Certo."Non sapevo ancora se era vero. Ma sapevo che avrebbe avuto maggiori probabilità di ... Continua...
Pag. 229
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 09, 2013, 11:34
La storia della mia famiglia, a quanto ne so, è una storia che si ripete. Qualcuno - mia mamma, mio papà, mio nonno - all'inizio pensa che andrà bene a scuola, che poi magari si iscriverà all'università e che alla fine farà soldi a palate. ... Continua...
Pag. 17
  • Rispondi
Ha scritto il Mar 26, 2013, 07:15
Ci sono molte differenze tra un figlio e un iPod. Una delle più grosse è che di solito non ti aggrediscono per portarti via tuo figlio.
Pag. 32
  • 1 commento
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jun 13, 2016, 13:17
Collocazione : NR 906
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi