Tutto può cambiare

Voto medio di 348
| 96 contributi totali di cui 93 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nella vita di Zachary King nulla è lasciato al caso: il lavoro, fisso e ben retribuito, il lussuoso appartamento nell'Upper West Side di Manhattan, il fidanzamento imminente con la splendida e ricca Hope. Ma è in arrivo un terremoto, una cosa che ... Continua
Ha scritto il 15/06/17
Un tizio si trova ad affrontare una serie di problemi, sentimentali, familiari, lavorativi e di salute.
Carino, divertente, ben scritto. Niente di più.
Tre stelline e mezzo.
  • Rispondi
Ha scritto il 16/01/17
Primo libro che leggo di questo autore e non sarà l'ultimo. L'autore mi ha piacevolmente colpito con la sua prosa molto fresca e scorrevole e con una storia interessante. Il libro racconta la storia di Zac che, dopo un'infanzia segnata dalla ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 14/01/17
Bellissimo
Divertente. Intenso. Commovente. Bello.
Letto e riletto.
Amo questo scrittore.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 01/12/16
Scritto molto bene, come sempre, ma con troppa carne al fuoco (ci sono gli ingredienti per tre libri) e con qualche cliché di troppo. Perlomeno non ci si annoia mai e non ci sono lungaggini inutili. Non tra i suoi libri migliori, insomma, ma ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 28/09/16
E' difficile pensare che la stessa mente abbia progettato quella piccola perla pulp che è Banshee e il rischio di rimanere delusi, o quantomeno disorientati, è molto alto. Qui ci si muove su territori profondamente diversi, tra figure paterne ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Dec 31, 2016, 16:05
Siamo la tua famiglia e saremo sempre dalla tua parte, per quanto idiota tu possa essere.
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi