Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Twisted Toyfare Theatre, Vol. 1

Il tragicomico teatrino dei giocattoli

Di

Editore: SaldaPress

4.4
(24)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 108 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8888435239 | Isbn-13: 9788888435237 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Andrea Toscani

Genere: Comics & Graphic Novels , Humor

Ti piace Twisted Toyfare Theatre, Vol. 1?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
A colori, formato 17x26, cover a colori con bandelle.
Introduzione di Kevin Smith. Sezione di note in esclusiva per l'edizione italiana.

Direttamente dalle pagine della rivista di giocattoli Toyfare, ecco a voi Megoville, l'unico posto al mondo in cui Spiderman chiacchiera con i puffi, il Dottor Destino lavora come interinale al Baxter Building e Skeleton si ritrova ogni sabato a giocare a Risiko con Sauron e Boss Hogg. E tutti i personaggi sono rigorosamente interpretati da... pupazzi.
Ordina per
  • 4

    Avevo già avuto modo di leggere alcune anteprime di questo rutilante tragicomico teatro dei giocattoli (e l'episodio di Spidey, Thor, Hulk e Conan che si ritrovano nel puffoso mondo dei Puffi resterà per sempre nel mio cuore, assieme al Puffo Dio-è-morto XDD), tali da convincermi prima a girare p ...continua

    Avevo già avuto modo di leggere alcune anteprime di questo rutilante tragicomico teatro dei giocattoli (e l'episodio di Spidey, Thor, Hulk e Conan che si ritrovano nel puffoso mondo dei Puffi resterà per sempre nel mio cuore, assieme al Puffo Dio-è-morto XDD), tali da convincermi prima a girare praticamente tutte le librerie della zona in cerca di una copia, e poi a ricorrere a qualche negozio online per colmare questo desiderio di risate irrefrenabile. Ammetto che, alla prima lettura, ho riso meno di quanto avessi preventivato, ma in realtà mi sono resa conto che molto è stato dovuto al fatto che non conoscevo davvero bene i personaggi in questione e quindi spesso non riuscivo a cogliere i geniali riferimenti incrociati che i burattinai infilano a piene mani nei loro piccoli deliziosi deliri. Facendo pratica e approfondendo la conoscenza dei vari Capitan America e Bucky, del Dottor Destino e di Northstar, le cose sono filate a meraviglia!
    I miei episodi preferiti restano comunque quello dei Puffi e quello di Spiderman a Eternia. Mitiche suggestioni d'infanzia...

    ha scritto il 

  • 5

    Da farsela sotto dalle risate, è bellissimo! Un fumetto realizzato attraverso i pupazzetti dei super eroi con cui giocavamo da bambini! Non può mancare nelle librerie degli appassionati di fumetti!!!

    ha scritto il