Uccidere il padre

Voto medio di 583
| 121 contributi totali di cui 106 recensioni , 15 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Joe Whip ha 15 anni e un’unica passione: i giochi di prestigio. Cresciuto senza padre e messo alla porta dalla madre, vaga per i bar di Reno, nel Nevada, intrattenendo i clienti con i suoi trucchi di magia. Qui incontra Norman Terence, il mago più ab ...Continua
lelena che dice...
Ha scritto il 20/03/17
Lucida, tagliente, dolorosa e inaspettata. La miglior Nothomb. Quando termino un suo libro riuscito come questo mi dico che non c'è niente che poteva essere aggiunto o tolto, ideato diversamente, detto diversamente. E' una soddisfazione per uno scrit...Continua
betulle&peonie
Ha scritto il 20/08/16

La signora Nothomb sa scrivere molto meglio di quanto non abbia fatto qui. Peccato per la sciatteria nel linguaggio e per la mancanza totale di approfondimento, perché invece l'idea dl un Edipo subdolo non era affatto male.

Jessica Fletcher
Ha scritto il 18/06/16
Bella la rivisitazione in chiave hippie del mito di Edipo e la descrizione del festival del Burning Man a Black Rock City (inspiegabile la mia immediata connessione con un pezzo del film Into the wild). Il finale però è davvero forzato e fa perdere d...Continua
MirkoZ
Ha scritto il 18/06/16

Scorrevole, ma scrittura molto piatta. Ben lontano dall'estro cui la Nothomb ci ha abituato. In più il protagonista è di una tale antipatia...

Stanis...
Ha scritto il 07/04/16

Romanzo molto nothombiano, gradevole, ma non fra i più riusciti.


Christa Mason
Ha scritto il Oct 18, 2013, 10:10
Viviamo con questo malintesi, che ciascuno possieda un corpo. Nella stragrando maggioranza dei casi, noi non occupiamo quel corpo, oppure lo occupiamo così male che è una pena, uno spreco, come quei magnifici palazzi romani oggi sede di multinazional...Continua
Pag. 56
Christa Mason
Ha scritto il Oct 18, 2013, 10:08
E' sempre così: a parità di talento, un'artista donna suscita un'aspettativa più assoluta del suo equivalente maschile. Questa legge non impedisce che poi dilaghino le distorisioni alle quali millenni di misoginia ci hanno abituati. Ma nulla si può c...Continua
Pag. 55
Christa Mason
Ha scritto il Oct 18, 2013, 10:06
Fire dancer è incomparabilmente meglio di danseur de feu. Povero francese con la sua smania analitica, la constatazione di sinistro - il complemento determinativo - sarà un genitivo oggettivo o soggettivo? Cosa ci fa la grammatica tra due divinità? H...Continua
Pag. 54
Christa Mason
Ha scritto il Oct 18, 2013, 10:02
Da Nietzsche in poi, sappiamo che Dio danza. Se Nietzsche fosse potuto andare al Burning Man, avrebbe constato l'esistenza di una specia superiore di divinità, che danza con un partner che è il miglior ballerino dell'universo: il fuoco.
Pag. 53
Christa Mason
Ha scritto il Oct 18, 2013, 10:01
Quel mestiere corrispondeva necessariamente a uno dei più arcaici desideri di trasgressione: a tutti i bambini della terra è stato vietato di giocare con i fiammiferi. La piromania è uno degli istinti più profondi della specie: niente affascina come...Continua
Pag. 53

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi