Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Uchu Kyodai Vol. 9

Fratelli nello spazio

Di

Editore: Star Comics

4.6
(41)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 224 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8864201653 | Isbn-13: 9788864201658 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Chieko Toba , Ernesto Cellie ; Adattatore: Silvia Luccarini

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Uchu Kyodai Vol. 9?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Solo in fumetteria! Nello spazio è facile perdere la percezione delle distanze e a causa di ciò Hibito e i suoi compagni precipitano in un cratere lunare. Con la rottura del mezzo che li trasportava, Damien ferito, e l’erogatore principale dell’ossigeno andato perduto, Hibito si ritrova solo, senza che nessuno possa far nulla per aiutarlo. Mutta, nel frattempo, non può che attendere impotente le notizie riguardanti il fratello, determinato a non lasciarsi sopraffare dal pessimismo e dalla paura, ma convinto al contrario che tutto finirà bene. Non lasciatevi sfuggire questo eccezionale fumetto, grande rivelazione dell’anno e vincitore del Kodansha Manga Award 2011!
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Non ho creduto neanche per un momento che Hibito sarebbe morto davvero, ma questo non vuol dire che non mi sia emozionata nella scena del suo salvataggio..."sono stati tre astronauti a salvarmi: Brian, Azuma e tu, Mutta".
    E adesso Mutta inizia l'addestramento per raggiungere il fratellino!< ...continua

    Non ho creduto neanche per un momento che Hibito sarebbe morto davvero, ma questo non vuol dire che non mi sia emozionata nella scena del suo salvataggio..."sono stati tre astronauti a salvarmi: Brian, Azuma e tu, Mutta".
    E adesso Mutta inizia l'addestramento per raggiungere il fratellino!

    ha scritto il