Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Ultime della notte

By Petros Markaris

(1044)

| Others | 9788845248597

Like Ultime della notte ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il commissario Kostas Karitos vive ad Atene, metropoli sospesa tra Oriente eOccidente, crocevia di immigrati clandestini, ex spie sovietiche e trafficantid'organi. Karitos tenta comunque di ritagliarsi uno spazio di tranquillitàpersonale, per Continue

Il commissario Kostas Karitos vive ad Atene, metropoli sospesa tra Oriente eOccidente, crocevia di immigrati clandestini, ex spie sovietiche e trafficantid'organi. Karitos tenta comunque di ritagliarsi uno spazio di tranquillitàpersonale, per dedicarsi anche ai propri problemi famigliari. Ma un efferatoomicidio lo costringe a scendere in campo, scontrandosi con schegge impazzitedi realtà.

115 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Genial

    Un gran descubrimiento.Primera novela que leo de este autor,me ha encantado su prota.Una visión diferente de la vida,verdaderamente genial.Se merece que siga con la saga.

    Is this helpful?

    kopicki said on May 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ero alla ricerca di un'alternativa ai gialli scandinavi e alla Vargas che però sinceramente non ho trovato qui. Il protagonista è opaco, un po' antipatico e meschino. La mia omonima è a dir poco scoraggiante ed il loro rapporto di coppia fa venir vog ...(continue)

    Ero alla ricerca di un'alternativa ai gialli scandinavi e alla Vargas che però sinceramente non ho trovato qui. Il protagonista è opaco, un po' antipatico e meschino. La mia omonima è a dir poco scoraggiante ed il loro rapporto di coppia fa venir voglia di tornare single. Collaboratori insignificanti e trama abbozzolata su se stessa, noiosa e ripetitiva. Decisamente non andrò oltre.

    Is this helpful?

    AdrianaT. said on Mar 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' scivolato via senza picchi e depressioni.
    Rimane lo smog e il traffico di Atene, perfino negli anni '90 e un commissario onestamente ordinario con la sola stravagante abitudine di leggere i dizionari.
    I primi due omicidi e la storia che li ha det ...(continue)

    E' scivolato via senza picchi e depressioni.
    Rimane lo smog e il traffico di Atene, perfino negli anni '90 e un commissario onestamente ordinario con la sola stravagante abitudine di leggere i dizionari.
    I primi due omicidi e la storia che li ha determinati erano più che sufficienti e credibili, gli altri due mi sono sembrati superflui.

    Is this helpful?

    Simo16 said on Feb 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Muy bueno. Seguro que sigo con más novelas de la serie del teniente Jaritos, cínico y peculiar. Buena historia que engancha desde el principio con un trasfondo de crítica social.

    Is this helpful?

    Rafix said on Oct 18, 2013 | Add your feedback

  • 17 people find this helpful

    E’ il primo poliziesco di Markaris che leggo e non sono tentata ad approfondire la sua conoscenza. Ho impiegato molto tempo ad entrare nella storia, non sono rimasta colpita dal commissario Charitos che viene definito in copertina come “l’ultimo figl ...(continue)

    E’ il primo poliziesco di Markaris che leggo e non sono tentata ad approfondire la sua conoscenza. Ho impiegato molto tempo ad entrare nella storia, non sono rimasta colpita dal commissario Charitos che viene definito in copertina come “l’ultimo figlio di Maigret”, ma ci ho trovato quasi nulla di Maigret, se non il fatto che ambedue sono scorbutici, Charitos al limite della cafonaggine (litiga costantemente con la moglie arrivando a rovesciare tavoli e rompere vasi, non dico che lei sia dolce e simpatica, però lui non è certo un marito sopportabile!). La trama prende il via da un omicidio di una coppia di albanesi ad Atene e dalla morte di due giornaliste televisive che stavano seguendo un’inchiesta su loschi traffici di persone e merci tra la Grecia e l’est Europa, che verranno scoperti dal commissario. Non ho trovato in Charitos un particolare approfondimento psicologico che possa indurmi a seguirlo (tranne i litigi con la moglie, come dicevo, il personaggio è abbastanza piatto), ed inoltre mi ha dato molto fastidio che le indagini di polizia in Grecia siano sotto lo stretto controllo dei mass media, a tal punto che quando Charitos nel corso delle indagini punta i sospetti su un giornalista collega delle due morte, viene subito indetta al ministero dell’Interno una riunione cui il direttore della televisione non solo partecipa, ma impone la strategia investigativa, pretende di essere informato dei suoi sviluppi e “ordina” a Charitos di cambiare immediatamente i suoi sospetti, tutto ciò con il benestare del ministro. A me subito è sembrato assurdo ed eccessivo, ma ripensando allo stato dell’informazione in Italia tutto diventa possibile…

    Is this helpful?

    sandra said on Sep 9, 2013 | 5 feedbacks

  • 2 people find this helpful

    Seguendo il consiglio di una amica ho iniziato la conoscenza con il commissario Karitos, che mi è piaciuto. Lo definirei poliziotto con 'pochi fronzoli'. Aspetto di approfondire meglio.

    Is this helpful?

    toc said on Sep 2, 2013 | 3 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book