Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Un angelo, probabilmente

Di

Editore: EL

3.8
(24)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 136 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8847714443 | Isbn-13: 9788847714441 | Data di pubblicazione: 

Illustratore o Matitista: Gianni De Conno

Disponibile anche come: Altri

Ti piace Un angelo, probabilmente?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Mario è orfano dal 1944, quando perse la sua famiglia e la sua casa in un bombardamento. Cresciuto in un istituto, ha costruito il suo futuro studiando e lavorando caparbiamente, fino alla realizzazione di un brevetto industriale che gli ha dato una sterminata ricchezza. Partito per una vacanza in Africa, ne resta così affascinato da costruire una casa al limite di una savana e restare, dirigendo a distanza le sue aziende. Lo scoppio della guerra civile però lo chiama alla difficile realtà e la sua casa si trasforma presto in un rifugio per alcuni bambini rimasti orfani. Fino a quando i due eserciti contrapposti non si presenteranno anche lì. Solo un miracolo può salvare Mario e i suoi bambini... Età di lettura: da 11 anni.
Ordina per
  • 5

    È un libro che ti consente un viaggio molto corto con lui ma piuttosto piacevole, è delizioso e poetico. È scritto molto bene, mi ricorda lontanamente lo stile di uno scrittore che amo molto, probabilmente sarà anche per questo che ho stretto subito con lui un bel legame d'amicizia;)

    ha scritto il 

  • 5

    Una perla

    P.S. C'è un gancio fantastico qui e mi sono venuti i brividi quando l'ho scoperto. Ho preso in prestito questo e Dalla Parte dei Bambini insieme in biblioteca, senza sapere nello specifico di cosa parlassero. E come sempre accade quando scelgo un libro, il file rouge non si interrompe mai. Come s ...continua

    P.S. C'è un gancio fantastico qui e mi sono venuti i brividi quando l'ho scoperto. Ho preso in prestito questo e Dalla Parte dei Bambini insieme in biblioteca, senza sapere nello specifico di cosa parlassero. E come sempre accade quando scelgo un libro, il file rouge non si interrompe mai. Come se fosse scritto da qualche parte...è un ragionamento contorto lo so. Questa non è una recensione è solo un commento...per me. Per ricordarmi di quanto e come sia bello farsi amare dai libri.

    ha scritto il 

  • 4

    La mia maestra, la guerra

    Il rigore morale e stilistico di Milani scandisce in poche e limpide frasi lo scenario di un mondo colpito dalla brutalità della guerra dalla notte dei tempi.
    Dense di colore e significato le splendide tavole di De Conno.
    Sapiente il contrasto tra la bellezza intensa di una terra di lib ...continua

    Il rigore morale e stilistico di Milani scandisce in poche e limpide frasi lo scenario di un mondo colpito dalla brutalità della guerra dalla notte dei tempi.
    Dense di colore e significato le splendide tavole di De Conno.
    Sapiente il contrasto tra la bellezza intensa di una terra di libertà e la ferocia di guerre di cui non si conosce nulla.

    ha scritto il