Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Un anillo alrededor del Sol

By Clifford D. Simak

(12)

| Mass Market Paperback | 9788435001762

Like Un anillo alrededor del Sol ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Un periódico publica un artículo sobre la misteriosa desaparición de personas. Familias enteras se evaporan sin dejar rastro.

16 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    L'anello intorno al sole è un romanzo di fantascienza scritto da Clifford Simak nel 1952.

    Uno scrittore di provincia, Jay Vickers, viene incaricato da un'associazione governativa di indagare sulla comparsa sul mercato di numerosi prodotti che stanno ...(continue)

    L'anello intorno al sole è un romanzo di fantascienza scritto da Clifford Simak nel 1952.

    Uno scrittore di provincia, Jay Vickers, viene incaricato da un'associazione governativa di indagare sulla comparsa sul mercato di numerosi prodotti che stanno mandando in rovina l'economia mondiale, come lamette che non perdono mai il filo, lampadine eterne o accendini senza ricarica. Ma è quando viene messa in vendita l'automobile eterna ad un prezzo ridicolo, che il governo si preoccupa seriamente e non sa più che pesci pigliare...

    Una storia ben scritta e molto originale per il genere di fantascienza; come molti libri di Simak c'è molta poca tecnologia futuristica e molta più analisi sociologica e psicologica nella trama del romanzo. Le atmosfere, soprattutto nella realtà parallela che si troverà ad esplorare il protagonista, sono bucoliche e rilassate come non ci si aspetterebbe di trovare in una storia che parla di androidi e replicanti.

    Un libro piacevole che, se siete appassionati del genere, non potete proprio perdervi...

    Is this helpful?

    Zorba said on Dec 23, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Simak: mondi e anni senza fine

    rece completa qui: http://beatblog2.blogspot.it/2013/06/clifford-d-simak-p…

    L'anello intorno al Sole (1952) è il romanzo che più rappresenta Clifford Simak, a cui l'autore stesso era maggiormente legato. Oltre a contenere m ...(continue)

    rece completa qui: http://beatblog2.blogspot.it/2013/06/clifford-d-simak-p…

    L'anello intorno al Sole (1952) è il romanzo che più rappresenta Clifford Simak, a cui l'autore stesso era maggiormente legato. Oltre a contenere molte idee originali, ognuna delle quali poteva costituire lo spunto per un intero romanzo, il libro riassume elegantemente la visione di Simak.
    Il mondo sta prendendo una strana piega, in commercio si trovano oggetti di durata eterna e viene teorizzata l'esistenza di una serie di Terre parallele, come cristallizzate nel tempo passato e prive di presenza umana. Inoltre, attraverso individui con capacità psichiche eccezionali, la specie umana sta per fare un passo evolutivo ulteriore. La storia è seguita da Jay Vickers, che si trova coinvolto in un surreale complotto e che arriva a scoprire fondamentali verità. [...]

    Is this helpful?

    Matt Mediomondo said on Aug 30, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Essi vivono....

    A differenza di altri suoi capolavori, secondo me, Simak qui ha toppato, ho veramente fatto fatica a portare termine questo libro che ho trovato decisamente noioso e poco ispirato.

    Is this helpful?

    Fedmahn Kassad said on Aug 7, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Fregatura!

    L'avevo già letto nella collana di Urania n. 719, del 27 Marzo 1977, sotto il titolo: "Mondi senza fine". E brava la Mondadori!

    Is this helpful?

    giancobig said on Feb 15, 2013 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Utopia-soft-umanistica, il genere preferito di Simak

    Credevo che mi sarei trovato davanti ad un romanzo economico-sociale che rispondesse alla domanda: come fa una società capitalista a sopportare un mercato di oggetti eterni? Si vede che non avevo ancora compreso a fondo Simak. Non potevo essere più i ...(continue)

    Credevo che mi sarei trovato davanti ad un romanzo economico-sociale che rispondesse alla domanda: come fa una società capitalista a sopportare un mercato di oggetti eterni? Si vede che non avevo ancora compreso a fondo Simak. Non potevo essere più in errore.

    Un'umanità che ha preso la strada sbagliata. Questo siamo, non a torto, per lo scrittore americano. Partendo dal presupposto che ci sia già qualcuno all'opera per ricominciare da una nuova Terra, da una Terra che non abbia mai conosciuto la mano pesante dell'uomo, Simak costruisce una trama intrigante come un mystery, con la verità che viene svelata a piccole dosi in modo da guidare il protagonista, e con egli il lettore, a cambi repentini di pensiero sullo svolgersi degli eventi.

    Il tutto infuso in un umanismo vero, reale, degli uomini spaventati all'idea di diventare i nuovi Neanderthal al cospetto dei Cro-Magnon, ma soprattutto del protagonista, costretto dagli eventi a seguire una strada che sembra già tracciata da altri.

    Is this helpful?

    Andy Dufresne said on Apr 4, 2012 | 3 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Inizia bene e prosegue malissimo. Prevedibile, a tratti delirante, puerile.

    Is this helpful?

    Sbulf said on Aug 6, 2011 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book