Un anno senza «made in China». L'avventura di una famiglia nell'economia globale

Voto medio di 10
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un libro molto interessante e di piacevole lettura sul segno sempre più tangibile dell'onnipresenza della Cina nel mercato mondiale. Ne riporto la quarta di copertina: "Un anno senza made in China" è la cronaca di 365 giorni passati senza
Ha scritto il 08/05/11
Un argomento di sempre maggiore attualità, dai risvolti anche drammatici, raccontato dal punto di vista di una famiglia media americana e trattato con leggerezza e ironia. Per forza di cose superficiale, ma può essere uno spunto per approfondire e ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/06/09
interessante e divertente (la letterina di Natale senza prodotti cinesi è una vera impresa...)
Ha scritto il 14/01/09
Un libro molto interessante e di piacevole lettura sul segno sempre più tangibile dell'onnipresenza della Cina nel mercato mondiale. L'autrice racconta le vicissitudini e le difficoltà materiali e psicologiche di un anno di boicottaggio ai ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi