Un atomo di verità

Aldo Moro e la fine della politica in Italia

Voto medio di 57
| 11 contributi totali di cui 6 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
“Via Fani è stato il luogo del nostro destino. La Dallas italiana, le nostre Twin Towers. Il momento che ha cambiato tutto. Nel 1978, l’anno di mezzo tra il ’68 e l’89. Tra il bianco e nero e il colore. Lo spartiacque di diverse generazioni che cresc ...Continua
H. P. Lovecraft
Ha scritto il 30/06/18
Interessante ma diverso da quello che si potrebbe aspettare
Un'opera interessante ma diversa da quello che ci si potrebbe aspettare, l'autore da voce ad un flusso di ricordi interiore legati alla vicenda che finiscono con il coprire completamente qualunque approfondimento sulla triste storia che costo' la vit...Continua
gis55
Ha scritto il 21/06/18

Molto interessante, utile per capire il passato, ma anche, di riflesso, per leggere il presente della vita politica italiana.

Gabguerra
Ha scritto il 02/06/18
Un gran bel libro. Damilano scrive bene, è preciso e puntuale, rifugge da dietrologie spicciole (che, nel caso del sequestro e dell'assassinio, sono legioni), ma non è solo ciò a fare di questo libro - un po' ricognizione su quei drammatici giorni de...Continua
Mbuzi (arreso...
Ha scritto il 18/04/18
A volte i libri, quelli scritti bene, quelli scritti con il cuore, quelli scritti con la caparbia convinzione di voler scoprire ma sopratutto riscoprire qualcosa di perduto, ecco questi libri ti fanno capire quanto sia importante leggere per poter ca...Continua
mafalda0250
Ha scritto il 06/04/18
Interessantissima riflessione su Moro come persona e come politico, su quello che ha lasciato, su quello che si è aperto dopo il suo assassinio. Scritto splendidamente, con qualche accenno ai ricordi del bambino che quel giorno del 1978 passava vicin...Continua

anna
Ha scritto il Aug 02, 2018, 19:29
Che di tutto resti qualcosa. Papà aveva fermato la sua macchina e mi aveva mostrato in una piccola chiesa quell'uomo importante che era invecchiato, che vedeva avanzare i segni della disgregazione e forse non sapeva come affrontarli. Non l'ho mai dim...Continua
anna
Ha scritto il Aug 02, 2018, 19:18
[...] Infine, il nipote Luca, il cui nonno Aldo, "il nonno del casco, il nonno degli scacchi, il nonno dei pompieri, della Spagna, del vestito da torero, dei tamburelli", dedica l'elenco per cui vale la pena di vivere: "Ed ora il nonno Aldo, che è co...Continua
dean moriarty
Ha scritto il Jun 24, 2018, 09:45
Che di tutto resti qualcosa. Papà aveva fermato la sua macchina e mi aveva mostrato in una piccola chiesa quell'uomo importante che era invecchiato, che vedeva avanzare i segni della disgregazione e forse non sapeva come affrontarli. Non l'ho mai dim...Continua
Pag. 266
Trixie
Ha scritto il Apr 09, 2018, 17:04
Moro la scrisse due volte in poche righe quella parola, "cristallizzazioni", e chissà se avrebbe corretto nella versione definitiva dell'articolo. Parlava di "rischio di cristallizzazioni ritardatrici e devianti", lui che era accusato dalla sinistra...Continua
Pag. 39
Trixie
Ha scritto il Mar 19, 2018, 10:39
Moro, senza averlo letto, lo sapeva. Era stata la flessibilità del filo, non la sua rigidità, che aveva fino a quel momento permesso l'impresa di governare un Paese "dalla passionalità intensa e dalle strutture fragili", che è una delle definizioni p...Continua
Pag. 24

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi