Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Un bravo ragazzo

By Giampaolo Morelli

(98)

| Paperback | 9788864112329

Like Un bravo ragazzo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Raimondo ha sedici anni e odia il mondo. Riesce a estraniarsi solo nella solitudine della sua stanza, davanti a un film porno. Le cose per lui vanno male a casa, con la madre in pieno crollo nervoso per il suo ennesimo quattro in latino, e vanno anco Continue

Raimondo ha sedici anni e odia il mondo. Riesce a estraniarsi solo nella solitudine della sua stanza, davanti a un film porno. Le cose per lui vanno male a casa, con la madre in pieno crollo nervoso per il suo ennesimo quattro in latino, e vanno ancora peggio a scuola, dove i professori lo fanno sentire una nullità. Adolescente trasognato e introverso, si perde di continuo in oscene fantasie a occhi aperti e si scopre diverso in ogni cosa dai suoi coetanei, tutti più spigliati e disinvolti di lui. Come Ruben, il suo migliore amico, che il pomeriggio, in piazza, riesce a scherzare abilmente con le ragazze. O come Claudia, la più bella della scuola, il grande amore segreto di Raimondo, desiderata con una passione totalizzante come può esserlo solo l’amore a quell’età. Proprio una ragazza, complice uno spettacolo di magia, gli darà modo di diventare – lui, così bravo a rendersi invisibile – protagonista della vita reale.
Un romanzo divertente, a tratti esilarante, ma anche una storia di crescita personale destinata a tutti quelli che ricordano il disagio, la voglia di farsi accettare e i dubbi di quella stagione della vita in cui dramma e leggerezza inevitabilmente si confondono.

20 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Mi ero fatta un film più grande del previsto, soprattutto perchè spalleggiata dalla presentazione di Lucarelli, uno che sa come si scrive..
    Morelli sa mettersi benissimo nei panni di un liceale sedicenne, ed è molto credibile.. Solo che tutte quelle ...(continue)

    Mi ero fatta un film più grande del previsto, soprattutto perchè spalleggiata dalla presentazione di Lucarelli, uno che sa come si scrive..
    Morelli sa mettersi benissimo nei panni di un liceale sedicenne, ed è molto credibile.. Solo che tutte quelle descrizioni dettagliate di pippe e scene di film porno sono decisamente troppo, diventano persino noiose.. Leggero recupero sul finale.
    Comunque è scrtto bene, la lettura è molto scorrevole. Un libretto estivo, senza infamia e senza lode.

    Is this helpful?

    chia said on Jul 25, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' un libro molto carino, che racconta benissimo i film che stanno nella testa di un adolescente, i casini con la scuola, le menate con i genitori, le fantasie con le ragazze e le prime delusioni con gli amici. I sogni di quando hai sedici anni e sog ...(continue)

    E' un libro molto carino, che racconta benissimo i film che stanno nella testa di un adolescente, i casini con la scuola, le menate con i genitori, le fantasie con le ragazze e le prime delusioni con gli amici. I sogni di quando hai sedici anni e sogni di diventare un supereroe, ma un attimo dopo ti senti una nullità.
    Diciamo che su alcuni aspetti l'ho trovato un po' esagerato, ha accentuato un po' troppo alcune cose, finendo per essere un po' troppo incentrato sul rapporto tra Raimondo e una parte di Raimondo medesimo.
    Però è molto divertente e per me, che ho a che fare con tanti adolescenti, dice cose molto vere.
    E' che poi visto che l'autore è innanzitutto un attore, più che uno scrittore, e un attore diventato famoso con un personaggio (l'Ispettore Coliandro) che di adolescente ha moltissimo, non riesci ad immaginarti un Raimondo con una faccia diversa da quella di Morelli, che però non credo avrebbe avuto problemi con le ragazze, con la faccia che c'ha..

    Is this helpful?

    Lisa said on Jul 27, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non avrei mai detto che l’attore che fa Coliandro (se non mi avessero detto così mi sa che non avrei saputo chi fosse) riuscisse a scrivere un libro molto divertente ma anche molto bello sugli adolescenti. Questo racconta la storia di un adolescente ...(continue)

    Non avrei mai detto che l’attore che fa Coliandro (se non mi avessero detto così mi sa che non avrei saputo chi fosse) riuscisse a scrivere un libro molto divertente ma anche molto bello sugli adolescenti. Questo racconta la storia di un adolescente medio da dentro la sua testa, con tutti quegli aspetti estremamente controversi che tutti conoscono ma di cui nessuno parla: i film mentali che si fa per “ritoccare” la realtà, le figuracce alle feste, i tentativi di approccio goffi e fallimentari con le ragazze, l’attrazione per qualsiasi essere di sesso femminile che entra anche solo vagamente nel suo spazio radar, le sue passioni segrete. Insomma c’è dentro tutto, e non esagera mai; anche la storia è assolutamente realistica, ho rivisto scene vissute in prima persona (ad es. tentativo di combinazione di serata con “quella che ti piace” tramite amica, con pacco di “quella che ti piace” e conseguente serata con amica pensando a come svicolare, tanto per dirne una). Insomma un bel libro, fa ridere, e si legge volentieri. Consigliato anche a genitori con figli adolescenti, tanto per avere una vaga idea di cosa gli passa per la testa.
    Bravo Morelli, spero che ci siano altri libri come questo!

    Is this helpful?

    Stefano Napoli said on Jul 7, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    tra 3 e 4 stelline, niente di eccezionale, ma una lettura che va giù come acqua...

    Is this helpful?

    DevilsQueen said on Jun 25, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ridicolo, ma divertente

    Come mi è venuto in mente di leggerlo?!?!
    Dopo averlo letto mi sono chiesta, ma a quell'età i ragazzi sono tutti così?
    Miii.. paura, se così fosse...
    Però tutto sommato spassoso, se bevuto a piccoli sorsi nemmeno indigesto, facendone un uso moderato ...(continue)

    Come mi è venuto in mente di leggerlo?!?!
    Dopo averlo letto mi sono chiesta, ma a quell'età i ragazzi sono tutti così?
    Miii.. paura, se così fosse...
    Però tutto sommato spassoso, se bevuto a piccoli sorsi nemmeno indigesto, facendone un uso moderato è anche leggibile.

    Is this helpful?

    Poetic Justice said on May 26, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    <<Meravigliosi occhi neri, non hai capito un cazzo di me.>>

    Leggetevi Coliandro, guardatevi Coliandro, leggetevi Un bravo ragazzo, amate Morelli.

    Is this helpful?

    RainWoman. said on Mar 23, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (98)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 220 Pages
  • ISBN-10: 8864112324
  • ISBN-13: 9788864112329
  • Publisher: Fazi
  • Publish date: 2011-02-24
Improve_data of this book