Un calcio in bocca fa miracoli

Voto medio di 1844
| 492 contributi totali di cui 413 recensioni , 79 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il protagonista di questo libro è un vecchio scorbutico, vitale, simpaticissimo, che fa i conti con l'ostinazione della sua prostata, con un'insana passione per la portinaia e con la sua amicizia per Armando, aspirante Cupido in pensione.
L'ironi
...Continua
Ctr biblioteca
Ha scritto il 15/09/18
POSIZIONE LIBRERIA

NA79

Roberto
Ha scritto il 04/09/18
Senilità
**** Le convenzioni della vita civile ci consigliano di mascherare ciò che realmente pensiamo, mitigando ciò che diciamo per farci accettare dal prossimo. Ma quando invecchiamo? Il solo fatto di essere vecchi ci porta a essere esclusi dalla considera...Continua
TheBluE
Ha scritto il 26/08/18
Un calcio che un vecchietto, che ruba le penne e sbava per la portinaia, dà all'ipocrisia, alla vecchiaia. E lo fa con cinismo che fa davvero rilettere. Si affrontano , con falsa leggerezza, temi della vecchia, della giovinezza, dell'amore e dell'a...Continua
Valentina Lucatti
Ha scritto il 05/08/18

un libro agile, che si legge velocemente ma non è frivolo, fa ridere e commuove.

Lavinia Cioli
Ha scritto il 24/02/18

quello che ci vuole per un sorriso, spesso amaro. la descrizione del mondo dagli occhi di un uomo maturo che non ha più voglia di ipocrisia. a volte troppo cinico ma ricco di lampi di genio


Valentina Lucatti
Ha scritto il Aug 05, 2018, 19:25
...era venuta al mondo con una singolarità, una caratteristica rara, una filettatura, diciamo così, che la rendeva unica, adatta solo a un certo tipo di bullone.
Pag. 41
Angebet
Ha scritto il Apr 20, 2017, 06:20
"Una volta, passati i settanta, eri considerato un vecchio e lo trovavi normale. Adesso, se chiami vecchio un settantenne, ti dà una testata in faccia. Vogliono ancora la pelle tirata, i capelli al loro posto, l'uccello che funziona e, più d'ogni alt...Continua
Laura Lacalandra
Ha scritto il Apr 17, 2017, 10:27
Il silenzio è la cosa più starordinaria che esista in natura,lo si può interpretare in chiave filosofica e artistica, ma alla fine è costituito semplicemente dall'assenza di rompicoglioni nelle vicinanze
Mamuskiz
Ha scritto il Apr 12, 2017, 13:10
Che volete che vi dica? Secondo me la vita è uno sport individuale, ognuno corre per sè, puoi sforzarti di non fare del male agli altri (uno sforzo che qualche volta mi sono evitato), ma non devi mai illuderti di partecipare a un gioco di squadra.
Layura
Ha scritto il Feb 02, 2017, 12:36
Perché perdere tempo a cercare di comprendere una persona, quando ti dà immediatamente, chiara e splendente, la sensazione di essere un cretino ?
Pag. 118

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi