Un cane di nome Nat

Voto medio di 78
| 28 contributi totali di cui 24 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Todd è un ragazzo molto sensibile: sa cogliere le emozioni delle persone e, soprattutto, ha un talento speciale nel trattare con gli animali, che sono la sua passione. Vive giornate felici alla fattoria, dove aiuta il padre con galline, maiali e mucc ...Continua
Paige91
Ha scritto il 20/12/16

Una storia di cani e natale davvero molto carina. Forse un po' scontata ok, sembra uno di quei film natalizi che passano in tv ma comunque molto carina

Ciaorobby
Ha scritto il 29/06/16
Un grande libro che mette in luce l'amore per gli animali e da parte del padre di Todd si nota la grande sofferenza di quando i nostri amici a quattro zampe vengono a mancare. Nat un grande cane che fa capire il vero senso del Natale e aiuta in parti...Continua
Sara
Ha scritto il 26/01/13
Bella storia a lieto fine. E' vero non è un libro molto impegnativo ma lo trovo ottimo già per bambini di 9/10 anni. Oltre alla storia di Nat che è comunque molto piacevole, viene messo in evidenza anche il problema della disabilità, e nello specific...Continua
Emanuela-Manu
Ha scritto il 27/12/12
Una bella favola natalizia
Per me è sempre piacevole leggere libri che parlano di animali, siano essi storie vere o, per l'appunto, favole. In questo caso è stato più piacevole del solito, sarà che l'ho letto nel periodo di Natale, sarà perché per vari motivi quest'anno il mi...Continua
filo d'erba
Ha scritto il 06/01/12
Questo è un libro bello non "mieloso" come la copertina potrebbe far sembrare anche se il finale è un po' scontato. Scritto in modo semplice vuole raccontare una storia: la storia di una famiglia che vive in campagna e del "suo" cane. Non è una stori...Continua

Maristella
Ha scritto il Jan 24, 2010, 16:54
«Fino a che riusciremo a trovare un po' di spazio nel nostro cuore per il prossimo, Natale non finirà»
Pag. 175
Maristella
Ha scritto il Jan 24, 2010, 13:29
«Grande come un elefante.»Todd aprì le braccia più che poté, ma non riuscì ad eguagliare l'ampiezza del suo sorriso."
Pag. 43
Maristella
Ha scritto il Jan 24, 2010, 13:29
Lasciammo il rifugio con il nostro nuovo amico. [...] «Vuoi dargli un nome?» «L'ho già fatto», disse Todd con mia sorpresa mentre si affrettava verso il furgone. «E sarebbe?» «L' ho chiamato Nat visto che ci passeremo insieme il Natale.» Todd ap...Continua
Pag. 62
MidnightBreeze
Ha scritto il Dec 25, 2009, 21:35
Il modo in cui un essere umano tratta un cane, Todd, dice molto su quello che ha nel cuore.
Pag. 55

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi