Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Un caso di ricatto

Di

Editore: Piemme

3.6
(46)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 360 | Formato: Altri

Isbn-10: 8838431299 | Isbn-13: 9788838431296 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: L. Montagnani

Genere: Mystery & Thrillers

Ti piace Un caso di ricatto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un segreto familiare gelosamente custodito, un ricattatore che non dà tregua, un pregetto e un omicidio sono gli elementi che si intrecciano in questo nuovo caso affidato ad Anastasija Kamenskaja, ispettore della polizia di Mosca. In più Anastasija ha deciso di sposarsi. Cedendo all'assiduo corteggiamento dell'uomo che da quasi quindici anni insiste per prenderla in moglie, l'investigatrice si prepare al fatidico si.
Ma la sua vita privata non riesce a distoglierla dalle indagini, anche se non le è facile trovare il bandolo della matassa che si prospetta quasi impossibile da sciogliere. La sparizione di quattro incartamenti dall'archivio della polizia segna il punto di svolta delle indagini.
Quattro casi diveri, quattro vicende che non hanno nessun punto di contatto l'una con l'altra. Anastasija capisce che qualcuno sta cercando di imbrogliare le carte e di metterla su una falsa pista.
Ordina per
  • 3

    Anche questo discreto. Ottima l’idea di mettere all’inizio la lista dei personaggi, dato che si fa fatica a ricordarli e distinguerli. Non che alla fine si capisca proprio tutto, ma, insomma, un’idea si riesce a farsela.

    ha scritto il 

  • 2

    Nei primi tre quarti di storia mi sono impegnata tantissimo a memorizzare una decina di nomi russi e cercare di abbinarli ai personaggi....quando più o meno ci sono riuscita,mi sono ritrovata ad avere una vaga idea della storia...poi all'improvviso dopo un triste evento... E' FINITO IL LIBRO, se ...continua

    Nei primi tre quarti di storia mi sono impegnata tantissimo a memorizzare una decina di nomi russi e cercare di abbinarli ai personaggi....quando più o meno ci sono riuscita,mi sono ritrovata ad avere una vaga idea della storia...poi all'improvviso dopo un triste evento... E' FINITO IL LIBRO, se dovessi raccontarlo a qualcuno...avrei un po' di difficoltà, ho solo capito che c'è di mezzo la CIA e degli scienziati(ancora adesso senza nome) che lavorano su un'antenna che ha degli effetti negativi sulle persone...ma chi è pro e chi contro non è proprio chiaro...mah!... forse dovrei rileggerlo???ODIO RILEGGERE UN LIBRO GIà LETTO...penso che resterà un mistero..

    ha scritto il