Un chilogrammo di esplosivo e un vagone di cocaina

Voto medio di 20
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dalla caotica Russia post-comunista, Vadim Kalinin, ex leader del gruppo rockmoscovita Radio Elektronnoe Pojavlenie, compone, in una miscela inedita diGogol' e Kerouac, l'immagine suggestiva e acuta della Russia odierna, unpaesaggio di macerie morali ...Continua
vane
Ha scritto il 25/01/10

Racconti irriverenti, sadici, violenti, fantastici....parlano della Russia, di sesso omosessualee di sbronze colossali.

fabder
Ha scritto il 18/10/09
Visioni roboanti senza connessione
Vadim Kalinin è sicuramente stato baciato dalla musa della grande letteratura. Sa scrivere e riesce a portorire visioni di un'eccezionale vividezza. Peccato che le trame di questi racconti tendano per lo piu' ad un unico obiettivo : scandalizzare. E...Continua
RozzEmilia77
Ha scritto il 21/09/07

Kalinin è uno stravolto di prima categoria, il che si ripercuote sui 18 racconti di questo libro.
Vivamente sconsigliato a chi si scandalizza facilmente.

subliminalpop
Ha scritto il 02/06/07
non ricordo dove avevo letto qualcosa che mi aveva incuriosito, comunque questo libro mi ha deluso. Ho ritrovato quella particolare visionarietà di certi scrittori russi (Pelevin, Erofeev) ma qui sembra troppo fine a se stessa e le storie non riescon...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi