Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Un delitto fatto in casa

By Gianni Farinetti

(425)

| Others | 9788831772365

Like Un delitto fatto in casa ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"È un giallo ma anche una saga familiare, una spettegolata beffarda eaffettuosa su una galleria di personaggi che si incontrano facilmente neisalotti e nelle cucine, nei casinò e negli alberghi di lusso." (M. Rusconi)

54 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un bel giallo e al contempo un'interessante resoconto delle varie dinamiche che si sviluppano all'interno di una ricca famiglia. Ambientato tra Piemonte, Liguria e Francia (tutti luoghi a me ben noti e che hanno contribuito a rendere la lettura ancor ...(continue)

    Un bel giallo e al contempo un'interessante resoconto delle varie dinamiche che si sviluppano all'interno di una ricca famiglia. Ambientato tra Piemonte, Liguria e Francia (tutti luoghi a me ben noti e che hanno contribuito a rendere la lettura ancora più piacevole) ha catturato la mia attenzione e solleticato la mia curiosità.

    Is this helpful?

    Samantha said on Jul 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Se cercate un giallo serio alla Conan Doyle o alla Agatha Christie avete sbagliato libro; ciò non toglie che sia una lettura abbastanza piacevole e simpatica.

    Is this helpful?

    **Stefania** said on Apr 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Scorrevole e intrigante

    Premesso che i Gialli/Thriller non sono proprio il mio genere, ho voluto comunque provare, anche per cambiare un po'. Be', devo ammettere che ho potuto apprezzare lo stile scorrevole e il ritmo, grazie a cui sono riuscita non solo ad appassionarmi e ...(continue)

    Premesso che i Gialli/Thriller non sono proprio il mio genere, ho voluto comunque provare, anche per cambiare un po'. Be', devo ammettere che ho potuto apprezzare lo stile scorrevole e il ritmo, grazie a cui sono riuscita non solo ad appassionarmi e a leggerlo in poco tempo, ma anche ad arrivare alla fine con una voglia matta di scoprire chi poteva essere l'assassino (anche se in realtà qualcosina si poteva intuire). Un po' troppi personaggi, è vero, ma tutto sommato verso metà libro si riesce abbastanza a distinguerli e conoscerli. Apprezzabilissimo lo stile con cui vengono descritti sia i personaggi che le ambientazioni e gli stili di vita: descrizioni tutt'altro che pedanti, ma pennellate leggere, date da una mano esperta. Facile immaginarlo in una trasposizione cinematografica e buona l'idea di passare dalla fine di una scena all'inizio della successiva con un gesto simile o una frase identica. Lo consiglio senz'altro a chi ama questo genere, io però farò passare un po' di tempo, prima di leggere un altro libro giallo.

    Is this helpful?

    CR 55 said on Feb 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    TRE E MEZZO

    Accidenti alle stelline!! Quattro stelline a un grazioso gialletto mi sembrano troppe ma 3 sono francamente poche: perchè Farinetti è capace di creare l'atmosfera piano piano, prendendola alla lontana e sa raccontare. Forse un po' troppi personaggi, ...(continue)

    Accidenti alle stelline!! Quattro stelline a un grazioso gialletto mi sembrano troppe ma 3 sono francamente poche: perchè Farinetti è capace di creare l'atmosfera piano piano, prendendola alla lontana e sa raccontare. Forse un po' troppi personaggi, per le prime 50/60 pagine ho fatto fatica a raccapezzarmi " Ma chi è questo qua?". Poi però la storia comincia a scorrere meglio e alla fine sono stata soddisfatta. Oddio, un po' troppo lieto fine, ma divertente e garbato. E poi la bella ambientazione, la Costa Azzurra a ridosso dell'Italia ( quanto mi piace!quante volte sono tornata a Nizza!)e le zone intorno a Bra: le famiglie che contano e le loro opulente ville, descritte con ironia.
    Mezza stella in più se la merita proprio, Farinetti!

    Is this helpful?

    Ouessant said on Feb 10, 2014 | 3 feedbacks

  • 2 people find this helpful

    come dire...io giocavo in casa, sentir parlare il dialetto, raccontare di luoghi conosciuti ha facilitato l'approccio, e francamente ho pensato " godiamoci questo aspetto , perchè di giallo qui non c'è nulla ..."
    E invece no! A poco a poco si è dipa ...(continue)

    come dire...io giocavo in casa, sentir parlare il dialetto, raccontare di luoghi conosciuti ha facilitato l'approccio, e francamente ho pensato " godiamoci questo aspetto , perchè di giallo qui non c'è nulla ..."
    E invece no! A poco a poco si è dipanata una trama bella e coinvolgente.Consigliato

    Is this helpful?

    daniela said on Aug 15, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non sono masochista,non l'ho letto tre volte ho sbagliato e non so come fare a cancellare le riletture.(Non si scrivono più i gialli di una volta!!!)

    Is this helpful?

    asfodelo said on Aug 13, 2013 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (425)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 425 Pages
  • ISBN-10: 8831772368
  • ISBN-13: 9788831772365
  • Publisher: Marsilio
  • Publish date: 1996-01-01
Improve_data of this book