Un destino ridicolo

Voto medio di 746
| 109 contributi totali di cui 82 recensioni , 27 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tra le righe delle canzoni che hanno fatto di De André un cantautore moltoamato, non era difficile ritrovare le tracce di frequentazioni letterarietanto discrete quanto intense. Ora, in una sorta di omaggio ai "suoi" autori(Gabriel G ...Continua
eternoritorno
Ha scritto il 24/07/18
Un pezzo di Genova
Premetto il mio amore per Fabrizio ma il libro non convince molto, purtroppo la storia è un breve abbozzo d'idea; i personaggi, tutto sommato, si caratterizzano abbastanza bene proprio perchè sono parte delle sue canzoni e del suo vissuto ma la stori...Continua
Cinzia Camera
Ha scritto il 23/04/18

Belli i personaggi ma trovo che la trama non sia abbastanza lineare. Lettura comunque scorrevole.

Jeremy
Ha scritto il 07/07/17

Un ottimo finale riscatta una narrazione che non "acchiappa" mai davvero, figlia di un voler inzeppare un po' forzosamente dentro un racconto esperienze di vita vissuta un po' qui e un po' là, senza tanto criterio.

Valeria
Ha scritto il 10/06/16
Un destino ridicolo è il primo e unico romanzo di De André, a quanto mi è dato di sapere, scritto a quattro mani con Alessandro Gennari, di cui non sapevo nulla fino a poco fa, quando l’ho cercato su Wikipedia. Ridicolo è anche il fatto che i nostri...Continua
Gabbiano
Ha scritto il 27/04/16
Quante volte si dice: ”...vorrei raccontare una storia...” senza sapere se sia possibile portarla a termine? Ecco, il libro inizia e finisce con l’intenzione di comunicare qualcosa che dovrebbe aiutare a comprendere lo svolgimento di una o più ‘stori...Continua

Livio Addabbo
Ha scritto il Jan 26, 2017, 12:50
Tu brindi all'anno che viene, io piango l'anno che va. Anche questo è il segno di un'incolmabile distanza.
sullapaginadelmare
Ha scritto il Sep 19, 2016, 14:23
"Ci sei rimasto male?" "Mica faccio il tuo mestiere. Però continuava a tornarmi in mente, per quel suo modo buffo di affrontare gli uomini, di amarli senza chiedere niente in cambio". "E allora come hai fatto?" "Come faccio in questi casi: sai come d...Continua
AllyG
Ha scritto il Jun 12, 2010, 20:32
... alla gente non piace vivere. Sogna il colpo grosso come un'occasione per uscire dalla vita prima che finisca, con l'illusione di cancellare d'un tratto tutti gli inconvenienti, le contrarietà e le fatiche. Ma è un inganno. Perché Dio ha voluto ch...Continua
AllyG
Ha scritto il Jun 12, 2010, 20:28
La ricchezza vera è nella terra, nelle braccia che la lavorano, nelle dita strette intorno ai capezzoli di bestie sane e sfamate, a tirare un latte grasso, che con cinque litri ci fai due chili di formaggio, altro che soldi.
AllyG
Ha scritto il Jun 12, 2010, 20:27
Dell'amore non te ne accorgi, perché incomincia quando è già cominciato.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi