Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Un favore personale

By John Banville

(213)

| Paperback | 9788882469955

Like Un favore personale ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Dublino, metà anni Cinquanta. Non è un bel periodo per l'anatomopatologo Quirke: una sua ex fiamma è morta, un uomo che in passato stimava è in fin di vita e la figlia, con la quale sta cercando di ricostruire un rapporto, fa ancora fatica ad accetta Continue

Dublino, metà anni Cinquanta. Non è un bel periodo per l'anatomopatologo Quirke: una sua ex fiamma è morta, un uomo che in passato stimava è in fin di vita e la figlia, con la quale sta cercando di ricostruire un rapporto, fa ancora fatica ad accettarlo. E quando Billy Hunt, una vecchia conoscenza del college, lo cerca e gli chiede un favore personale legato alla morte della moglie, Quirke non sa tirarsi indietro, nonostante senta che la faccenda gli porterà solo guai. Guai che non tardano ad arrivare: Quirke si trova lentamente risucchiato in un mondo tenebroso dove droga, perversioni sessuali, ricatti e omicidi sono la normalità. Un mondo nel quale nemmeno il formidabile ispettore Hackett sa come muoversi.

32 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    E' un bellissimo libro di uno scrittore magistralmente bravo. E' pieno di odori e di suoni. E sì, ha ragione DeLillo nella frase di copertina: "un talento quasi feroce nel leggere l'anima degli uomini"

    Is this helpful?

    Monia said on Aug 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Affetta da bulimia avevo già comprato anche 'Congetture su April' - questo l'ho rigettato a pag. 170. Non mi ero mai addormentata su un giallo, grazie a Banville e al suo mix di situazioni e personaggi soporiferi è accaduto. Buona dormita!

    Is this helpful?

    AdrianaT. said on Mar 9, 2014 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    ... niente da fare, le vicende dell'anatomopatologo Quirke, già incontrato su "Congetture su April", non riesco a farmele piacere piu di tanto.
    I personaggi, quasi tutti sofferenti, si lasciano vivere, tra rimorsi, sensi di colpa, parole non dette e ...(continue)

    ... niente da fare, le vicende dell'anatomopatologo Quirke, già incontrato su "Congetture su April", non riesco a farmele piacere piu di tanto.
    I personaggi, quasi tutti sofferenti, si lasciano vivere, tra rimorsi, sensi di colpa, parole non dette e il caso, in alcune situazioni è un po' improbabile, secondo me.

    Is this helpful?

    Annissa said on Jan 31, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Banville ha scritto anche una serie di 4 romanzi noir, sotto pseudonimo ma in Italia sono pubblicati con il suo vero nome, protagonista è l'anatomopatologo Quirke, questo è il secondo.
    Mi piace l'ambientazione in una Dublino anni '50, cattolica e un ...(continue)

    Banville ha scritto anche una serie di 4 romanzi noir, sotto pseudonimo ma in Italia sono pubblicati con il suo vero nome, protagonista è l'anatomopatologo Quirke, questo è il secondo.
    Mi piace l'ambientazione in una Dublino anni '50, cattolica e un po' torbida. La storia anche se non orginale è ben congegnata e tiene vivo l'interesse fino alla fine, il finale non è tradizionale, non si chiude il cerchio, nessuno è come sembra, neppure Quirke.
    Il vero punto di forza del romanzo sono però le ambientazioni e le atmosfere e la tensione che sottende la personalità di Quirke per tutto il romanzo.

    Is this helpful?

    Itaca said on Sep 12, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (213)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 329 Pages
  • ISBN-10: 8882469956
  • ISBN-13: 9788882469955
  • Publisher: Guanda (Narratori della fenice)
  • Publish date: 2008-09-11
Improve_data of this book