Nel 1988, nell'esclusiva e nuovissima residenza del villaggio di Pangbourne,pochi chilometri fuori Londra, si verifica un massacro: trentadue adulti vengono trovati morti. Sono stati brutalmente uccisi nonostante i dispositivi di sicurezza e i loro ...Continua
Ha scritto il 11/06/17
SPOILER ALERT
Un libretto raccontato dal punto di vista sempre più lucido e inorridito del medico che indaga sul massacro di una serie di genitori professionisti benestanti in Inghilterra. La scoperta - in realtà piuttosto evidente sin dalle prime pagine - che ...Continua
Ha scritto il 21/05/17
Recensione completa: http://feliceconunlibro.blogspot.it/2017/04/un-gioco-da-bambini-jg-ballard.htmlAttraverso ciò che il dottor Greville scrive, seguiamo passo passo le indagini che vengono condotte sul caso.Quello che ha di particolare questo ...Continua
Ha scritto il 16/05/17
Il dispotismo della bontà
Libretto che si legge in poche ore, più che un romanzo una storia breve.La storia non ha particolari elementi di suspence o mistero, complice anche la pessima traduzione del titolo e la copertina spoiler che fa già capire chi siano i colpevoli dei ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 15/10/15
La mia recensione: https://www.youtube.com/watch?v=FKH00rEJMm8
Ha scritto il 04/10/14
Spettacolare!

Ha scritto il Jul 18, 2009, 10:59
25 agosto 1988. Da dove comincio? Dopo tutto quel che è stato scritto sul tragico evento che i giornali di tutto il mondo chiamano ormai concordemente "il massacro di Pangbourne", inizio ad avere anch'io le idee un po' confuse. Durante gli ultimi ...Continua
Ha scritto il Jun 02, 2009, 08:51
In una società totalmente sana, l'unica libertà è la follia.
Pag. 74
  • 1 commento
Ha scritto il Apr 12, 2008, 09:30
In piedi su una sedia davanti alla finestra, con le ginocchia appoggiate al davanzale, c'era Marion Miller. Gli occhi erano seminascosti dalla bionda frangetta spettinata ma sulla bocca era stampato un sorrisetto inequivocabilmente maligno.
Pag. 58
Ha scritto il Apr 12, 2008, 09:28
Marion infilò un invisibile chiave in un invisibile serratura e poi la girò, con un doppio faticoso movimento della mano - lo stesso che, secondo gli esperti, si compie per aprire una serratura a doppia mandata. Contemporaneamente la bimba si ...Continua
Pag. 47

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi