Un giorno verrò a lanciare sassi alla tua finestra

Voto medio di 129
| 49 contributi totali di cui 37 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Trent'anni. Trent'anni di storia americana, trent'anni di sogni e aspirazioni. Di amori, di voli e di cadute. Un giorno verrò a lanciare sassi alla tua finestra è l'epopea cruda, fantastica, umanissima di sei diverse giovinezze, sei modi ... Continua
Ha scritto il 08/12/16
Personaggi disturbati che conducono vite sgangherate, raccontate con uno stile un pò troppo pretenzioso per i miei gusti.
  • Rispondi
Ha scritto il 08/08/15
Sei vite.
Sei vite. Sei personaggi. Sei storie. Un solo libro. Trovo ancora incredibile come la Durastanti sia riuscita a dare vita a sei personaggi tutti così diversi, tutti così meravigliosante interessanti. Adoro lei. Adoro loro. Adoro questo libro. La ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 11/03/15
gradevole esordio di una scrittrice italiana (ma nata a new york) che racconta di vite marginali- in cui si mescolano infelicità e ricerca di purezza, sentimenti, costruzione di un'identità- anche attraverso i propri errori- e intrecci di ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 14/05/14
Sei personaggi in cerca d'amore...
Ho adorato le sfumature e le inquietudini che traboccano da questo romanzo.Un esordio sorprendente e appassionato."Lui vide scorrere le immagini, e pensò una serie di cose che non disse ad alta voce.Per esempio: tu sei il pianoforte inabissato che ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 23/03/14
Devo smettere di leggere le recensioni prima del libro, non si dovrebbe mai farlo.Sembra quasi che l'Autore cresca insieme al libro: dapprima "immatura", man mano che si va avanti diventa sempre più sicura e stabile; e così anche la lettura prende ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi

Ha scritto il Aug 08, 2015, 17:35
Spero che qualsiasi apocalisse ti distruggerà sia meravigliosa.
  • Rispondi
Ha scritto il Feb 28, 2014, 17:09
Dormo pochissimo, sono ossessionato dalla quantità di libri che devo ancora leggere prima di morire. Tu no?» «No. Io li ho letti.» Sorrisero automaticamente. Somigliava a una battuta che lei in un altro momento doveva aver già fatto.
  • Rispondi
Ha scritto il Feb 28, 2014, 17:09
And you said something You said something stupid like Love steals us from loneliness Idlewild
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 11, 2013, 20:14
Ho visto un film l'altra sera, ispirato alla vita di Sylvia Plath. C'è una scena in cui lei è al college e lo scrittore Ted Huges va sotto la sua finestra e lancia dei sassi per svegliarla. Mi ha fatto venire delle fantasie in testa perchè se ... Continua...
Pag. 299
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 11, 2013, 20:05
"Ti ho messo un bigliettino sullo specchio la settimana scorsa"
"E cosa c'era scritto?"
"Per la vita guardare altrove"
Pag. 88
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi