Un grido lacerante

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 37
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 02/08/17
Toller semper
un mio amico si è preso coopvoce
allora dopo due giorni lavorativi di attesa può mettere

dentro la tesserina sim
a quel punto deve configurare

ci prova
niente

allora prende la bici, va sul cemento, va alla coop<
...Continua
Ha scritto il 30/12/10
Dopo 'Noi credevamo' ho ripreso in mano altri libri di Anna Banti. Mi sono accorta di aver scritto poco o nulla di lei. Cerco di riparare e di finire l'anno in bellezza.
La Banti è stata una personalità primaria , tormentatissima nella storia d
...Continua
  • 8 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 09/07/10
avevano ragione quelli che l'avevano accusata di femminismo, la parola che lei detestava … No, lei non aveva reclamato altro che la parità della mente e la libertà del lavoro, ciò che tuttora da anziana contestatrice la tormentava. Aveva amato pochi uomi




Sono riuscita a reperire questo bellissimo romanzo-autobiografia di Anna Banti, dopo lunghe ricerche nelle librerie antiquarie, su Ebay. Le sue opere inspiegabilmente non sono state più ristampate eppure, non solo a parer mio
...Continua
  • 9 mi piace
  • 5 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi