Un lavoro sporco

Voto medio di 1632
| 341 contributi totali di cui 293 recensioni , 48 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Charlie Asher è contento, felice, appagato. Una bella moglie in attesa di un figlio. Un negozio di roba usata. Amici con i quali scambiare le solite quattro chiacchiere. Un'esistenza tranquilla. Quando l'adorata Rachel perde la vita mettendo alla luc ...Continua
NaifSuper
Ha scritto il 23/03/17
L'Aldilà nell'Aldiqua
Quando l'adorata moglie Rachel muore dopo aver dato alla luce la piccola Sophie, la vita di Charlie, trentenne “maschio beta”, oltre al dolore di vedovo e alle preoccupazioni di padre è ulteriormente sconvolta da strane allucinazioni e misteriose mor...Continua
Gabriele Pallonetto
Ha scritto il 01/02/17

Ritmo coinvolgente, personaggi memorabili, situazioni grottesche, black humour, insomma, un Moore al suo meglio!
Uno dei romanzi papabili nel caso si volesse cominciare a leggere l'intera sua produzione.

Eustachio
Ha scritto il 27/12/16
In You Suck Jody si imbatte in Charlie. C'è qualcosa di strano in lui: non è un vampiro, ma non è neanche come tutti gli altri esseri viventi. Il mistero sull'identità di Charlie me lo sono portato dietro per anni prima di leggere A Dirty Job. Salta...Continua
Paola Rozzoni
Ha scritto il 17/10/16
Occhio ai tombini
Non c'è dubbio, se ti vuoi rilassare un po' senza impegnarti troppo e hai una propensione per le situazioni aI CONFINI DELLA REALTA', i romanzi di Moore fanno al caso tuo. Il vedovo Charlie si ritrova improvvisamente a far parte della schiera dei ME...Continua
quandonehovoglia
Ha scritto il 14/03/16

"A volte un uomo deve fare appello a tutto il suo coraggio per restare seduto. Quanti esseri umani sono stati rovinati per aver confuso il movimento con il progresso?"


diecirighe
Ha scritto il Jul 29, 2016, 11:29
1. Congratulazioni, sei stato scelto per fare le veci della Morte. E' un lavoro sporco, ma qualcuno deve pur farlo.
Pag. 131
diecirighe
Ha scritto il Jul 29, 2016, 11:28
"Puoi opporti a quello che sei solo fino a un certo punto. Alla fine decidi di seguire il fato. Quanto a me, questo ha comportato il fatto di essere nero e alto due metri e tredici (pur non giocando nell'NBA), di chiamarmi Menta Fresca e di essere st...Continua
Pag. 107
*ile* needs the...
Ha scritto il Oct 02, 2012, 16:38
"Un dolore recente è un coltello affilato. Recide i nervi, disconnette la realtà. La lama, se è tagliente, è compassionevole. Solo con il tempo, quando il filo comincia a smussarsi, arriva la sofferenza. Quella vera."
Pag. 19
★Romi★
Ha scritto il Sep 29, 2012, 18:06
Passò un'ora, o forse tre, perché è così il tempo quando si soffre e quando si ama.
Pag. 338
★Romi★
Ha scritto il Sep 29, 2012, 18:04
[...] il suo corpo era un cumulo informe abbandonato in una posizione che sarebbe stata possibile solo se le sue ossa si fossero trasformate in marshmallow.
Pag. 267

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi