Un lupo nell'ombra

di | Editore: Nord
Voto medio di 102
| 17 contributi totali di cui 15 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Da tempo immemorabile il corso delle umane cose è determinato dalla lotta frai membri di una razza eterna, una casta di immortali che ha incarnato gli dei delle più diverse mitologie e influenzato le vite dei più leggendari eroi. LaTerra è ... Continua
Ha scritto il 11/11/16
Gemmell al top
Dopo la saga dei Drenai, ho iniziato questa nuova pentalogia del compianto scrittore inglese. Lo stile di Gemmell rimane inalterato nonostante una ambientazione inedita. Il nostro personaggio, che ricorda i già noti (anti)eroi drenai solitari, ...Continua
Ha scritto il 23/09/16
Perde smalto nel corso della storia
L'inizio di questo libro è fantastico, mi aveva preso moltissimo questo fantasy-western. Ho letteralmente divorato la prima parte della storia... dopodiché la storia perde il suo smalto e non è più così coinvolgente/entusiasmante.Resta il fatto ...Continua
Ha scritto il 16/09/16
Un lupo nell'ombra è forse il primo romanzo di Gemmell che non mi ha convinto. L'idea mettere insieme il fantasy, il post-apocalittico e il western in poco più di trecento pagine ha portato un bel guazzabuglio nella trama e una serie continua di ...Continua
Ha scritto il 22/02/16
La brutta copia
A tutti coloro che pensano di aver letto un buon libro, seguito dal resto della saga etc etc, faccio notare che nel 1982 Stephen King scrisse il "ciclo della torre nera". Il primo libro di Gemmel, del 1987 (quindi scritto ben 5 anni dopo) è ...Continua
Ha scritto il 02/02/15
Un approfondimento sull'intera saga.
L'articolo è sul mio blog, Il Crocevia dei Mondi: http://www.christianlamberti.com/biblioteca-del-crocevia/approfondimenti/il-ciclo-delle-sipstrassi-di-david-gemmell/

Ha scritto il Dec 27, 2011, 07:41
Rolynd è ciò che lui è o che non è. E' un essere separato da tutti, una solitudine, un Talento. Tu non sei sopravvissuto finora soltanto grazie alla tua abilità... ciò che hai dentro ti guida. Possiedi il senso del pericolo che tu chiami ...Continua
Pag. 181
Ha scritto il Dec 27, 2011, 07:39
"Sei un perdente, e i perdenti soffrono sempre, è la loro sorte in questo mondo...."
Pag. 126

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi