Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Un mese con Montalbano

By Andrea Camilleri

(1740)

| Hardcover | 9788804444657

Like Un mese con Montalbano ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Sono delitti d'amore, d'interesse, mafiosi o d'ambizione, di esplosivo furore o di logorante quotidianità. Li commettono vecchi e giovani, uomini e donne, belli e brutti, lascivi e moralisti, ignoranti e colti. Perché nel delitto c'è un'equanimità as Continue

Sono delitti d'amore, d'interesse, mafiosi o d'ambizione, di esplosivo furore o di logorante quotidianità. Li commettono vecchi e giovani, uomini e donne, belli e brutti, lascivi e moralisti, ignoranti e colti. Perché nel delitto c'è un'equanimità assoluta. L'unico denominatore comune in tanta varia umanità è forse solo l'atteggiamento umano di Salvo Montalbano che alla ferocia della vita oppone, con il suo personalissimo tratto stilistico impastato di lingua e dialetto, con la sua morale fatalista ma non rassegnata, le logore eppure sempre acuminate armi dell'uomo: l'intelligenza, l'ironia, la pietà.

155 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Già le raccolte di racconti non mi piacciono.
    Questi sono carini, come sempre, ma davvero troppo brevi. Piacevoli da leggere, ma non ci si appassiona... Tranne che a Montalbano, ma c'è n'era bisogno? Forse quando è stato pubblicato si...

    Is this helpful?

    Atreiu said on Aug 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Trenta racconti ben scritti, uno al giorno magari, per trascorrere un piacevole mese con Montalbano. Camilleri è una garanzia.

    Is this helpful?

    marti said on May 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sto diluendo negli anni la "saga" di Montalbano. Bravissimo e intelligente questo Camilleri che mi stupisce sempre con la sua sintesi che coglie nel segno senza tanti giri di parole. E mi ha fatto "amare" Montalbano dopo che alle prime pagine del pri ...(continue)

    Sto diluendo negli anni la "saga" di Montalbano. Bravissimo e intelligente questo Camilleri che mi stupisce sempre con la sua sintesi che coglie nel segno senza tanti giri di parole. E mi ha fatto "amare" Montalbano dopo che alle prime pagine del primo romanzo mi ero detta "Ma quanto è insopportabile quest'uomo"!!!

    Is this helpful?

    Giannina said on Apr 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    - La lettera anonima (●●●)
    - L'arte della divinazione (●●●●)
    - La sigla (●●●)
    - Par condicio (●●●)
    - Amore (●●●●)
    - Una gigantessa dal sorriso gentile (●●●)
    - Un diario del '43 (●●●)
    - L'odore del diavolo (●●●)
    - Il compagno di viaggio (●●●)
    - Trappo ...(continue)

    - La lettera anonima (●●●)
    - L'arte della divinazione (●●●●)
    - La sigla (●●●)
    - Par condicio (●●●)
    - Amore (●●●●)
    - Una gigantessa dal sorriso gentile (●●●)
    - Un diario del '43 (●●●)
    - L'odore del diavolo (●●●)
    - Il compagno di viaggio (●●●)
    - Trappola per gatti (●●●)
    - Miracoli di Trieste (●●●)
    - Icaro (●●●)
    - L'avvertimento (●●●)
    - Being here... (●●●●)
    - Il patto (●●●)
    - Quello che contò Aulo Gellio (●●●)
    - Il vecchio ladro (●●●)
    - La veggente (●●●)
    - Guardie e ladri (●●●)
    - Tocco d'artista (●●●●)
    - L'uomo che andava appresso ai funerali (●●●●)
    - Una faccenda delicata (●●●)
    - Lo Yack (●●)
    - I due filosofi e il tempo (●●)
    - Cinquanta paia di scarpe chiodate (●●●)
    - Il topo assassinato (●●●)
    - Un angolo di paradiso (●●)
    - Capodanno (●●●)
    - Lo scippatore (●●●)
    - Movente a doppio taglio (●●●)

    A me non pare che la lunghezza di un racconto si concilii troppo bene con una trama gialla.

    Is this helpful?

    Alessio Midali said on Mar 19, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Molto piacevole. Pensavo di leggerlo per intervallare un libro molto impegnativo, invece ho finito per divorarlo.
    Certo, presentato così il Commissario è una specie di essere onnisciente, più vicino a Sherlock...

    Consigliato in fasi di estrema pigri ...(continue)

    Molto piacevole. Pensavo di leggerlo per intervallare un libro molto impegnativo, invece ho finito per divorarlo.
    Certo, presentato così il Commissario è una specie di essere onnisciente, più vicino a Sherlock...

    Consigliato in fasi di estrema pigrizia

    Is this helpful?

    Tatiana Larina said on Sep 13, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un po' discontinuo: difficile reggere a trenta raccontini senza cadere nel ripetitivo e nello scontato.
    Quindi "tre stelle" di media.

    Is this helpful?

    Marco I. said on Aug 27, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book