Un nuovo mondo

Riconosci il vero senso della tua vita

Di

Editore: Mondadori

4.1
(134)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8804590882 | Isbn-13: 9788804590880 | Data di pubblicazione: 

Curatore: M. Borruso , S. Borruso

Disponibile anche come: Altri

Genere: Filosofia , Religione & Spiritualità , Aiuto

Ti piace Un nuovo mondo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Eckhart Tolle rappresenta la sintesi perfetta fra millenni di saggezza e il sentire contemporaneo, condensando chiaramente nelle sue pagine gli insegnamenti dei grandi della storia del pensiero, da Buddha a Gesù, ma anche Shakespeare e i Rolling Stones. Il suo messaggio è semplice e rivoluzionario: basta spegnere il rumore di fondo che affolla di pensieri la nostra mente per abbracciare il presente liberi dell'ingombro del nostro ego. E proprio il modello egocentrico di pensiero, l'eccessiva importanza data al nostro io, uno dei maggiori nemici. Da lì deriva quel senso costante di insufficienza, di mancanza che deve essere in qualche modo colmata. Se invece si vive nel momento, ci si accorge che le cose positive iniziano ad accadere da sole, e se tutti lasciano da parte il proprio ego e si risvegliano verso una nuova consapevolezza, ecco che un nuovo mondo, davvero migliore e pieno di amore, diventa magicamente possibile.
Ordina per
  • 5

    Ti ribalta come un calzino con quattro frasi fatte

    Analizzando frase per frase Tolle non dice niente di nuovo, "non ancorarti al passato, non vivere nell'ansia del futuro, slegati dalle cose materiali, ecc.." eppure proprio la semplicità dei concetti ...continua

    Analizzando frase per frase Tolle non dice niente di nuovo, "non ancorarti al passato, non vivere nell'ansia del futuro, slegati dalle cose materiali, ecc.." eppure proprio la semplicità dei concetti e l'evidente applicabilità ad ogni essere umano fa di questo libro un piccolo grande "vademecum" per aiutarSi a districare la propria mente dalla rete di preoccupazioni e ostacoli che man mano ci poniamo di fronte, schiavi delle nostre paure. Ha cambiato il modo in cui affronto la vita e mi relaziono agli altri. Stupendo.

    ha scritto il 

  • 5

    "...essere spirituali non ha niente a che fare con ciò in cui si crede,ma ha tutto a che fare con lo stato di coscienza. Questo stato a sua volta determina come voi vivete nel mondo e come interagite ...continua

    "...essere spirituali non ha niente a che fare con ciò in cui si crede,ma ha tutto a che fare con lo stato di coscienza. Questo stato a sua volta determina come voi vivete nel mondo e come interagite con gli altri.
    ...l'ego vuole più volere di quanto vuole avere. "

    ha scritto il 

  • 3

    Premetto che non sono un fanatico New Age, non mi interessa molto la "spiritualità" né moderna né antica e sono un po' allergico ai sincretismi e alla religiosità pret a porter centrata su un'idea di ...continua

    Premetto che non sono un fanatico New Age, non mi interessa molto la "spiritualità" né moderna né antica e sono un po' allergico ai sincretismi e alla religiosità pret a porter centrata su un'idea di individuo limitata al suo "profondo sentire".
    Tuttavia questo libro di Tolle è molto interessante e coinvolgente e credo dia ottimi strumenti per superare i propri momenti di disagio e di senso di inadeguatezza. Tolle non è un santone - anche se molti lo trattano come guru - è piuttosto un conoscitore esperto della psicologia umana. Si avvertono studi solidi dietro le sue parole, non si ha l'impressione delle teorie raccogliticce o dell'ultima versione del neoplatonismo. C'è riflessione, pensiero e intento di essere d'aiuto.
    Non l'avrei mai detto e, nonostante la smorfia che feci quando me lo regalarono, è un buon libro. Utile. Soprattutto se depurato da un po' troppa spiritualità e da quello che chiamerei l'"amormaiuscolismo", la retorica dell'Amore, panacea di tutti i mali.
    Da non snobbare.

    ha scritto il 

  • 4

    La prima parte di questo libro, essendo "nuova" di questo scrittore, l'ho trovata difficile però non mi sono persa d'animo! Ho portato a termine la lettura e sono stata ripagata dalla chiarezza del li ...continua

    La prima parte di questo libro, essendo "nuova" di questo scrittore, l'ho trovata difficile però non mi sono persa d'animo! Ho portato a termine la lettura e sono stata ripagata dalla chiarezza del linguaggio e la profondità degli scritto di questo autore appena scoperto
    .

    ha scritto il 

  • 0

    Unendo filosofia-psicologia è insegnamenti spirituali, tolle traccia il profilo dei meccanismi del pensiero dell'uomo e del controllo dell'ego sulla mente. E' un libro molto bello, altrattanto interes ...continua

    Unendo filosofia-psicologia è insegnamenti spirituali, tolle traccia il profilo dei meccanismi del pensiero dell'uomo e del controllo dell'ego sulla mente. E' un libro molto bello, altrattanto interessante: in tutte le idee espresse ho ritrovato le mie idee. Tolle riesce a metterle per iscritto con grande chiarezza e ad adattare il pensiero al comportamento dell'uomo moderno.

    ha scritto il