Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Un oscuro scrutare

Collezione Dick 19

By Philip K. Dick

(857)

| Paperback | 9788834709856

Like Un oscuro scrutare ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Los Angeles 1994: una droga misteriosa, la Sostanza M, invade il mercato seminando follia e morte. La sua origine è ignota come la sua composizione e l'organizzazione che la diffonde. Robert Arctor, agente della Narcotici, si infiltra tra i tossici c Continue

Los Angeles 1994: una droga misteriosa, la Sostanza M, invade il mercato seminando follia e morte. La sua origine è ignota come la sua composizione e l'organizzazione che la diffonde. Robert Arctor, agente della Narcotici, si infiltra tra i tossici che ne fanno uso, vive con loro, diventa simile a loro, tutto per scoprire chi dirige le fila del traffico illegale. Quando è tra i colleghi della polizia Arctor indossa un abito speciale che nasconde le sue fattezze, e nessuno conosce la sua identità di tossicodipendente; al tempo stesso nessuno sa che è un infiltrato. Fin quando non gli viene chiesto di seguire una persona in particolare, e gli viene data una sofisticata apparecchiatura elettronica che gli consente di spiare ogni azione e parola del sospettato, giorno per giorno, ora dopo ora. Da quel momento Bob Arctor dovrà sorvegliare se stesso...

Un romanzo di straordinaria potenza emotiva, dedicato idealmente a quella generazione che dopo aver sognato un mondo diverso ha scoperto il baratro delle droghe, della dipendenza, dell'annullamento di sé. Canto del cigno di un'epoca, "Un oscuro scrutare" (pubblicato nel 1977) è una vetta amara e lirica dell'opera di Philip K. Dick: qui i temi classici della paranoia, dell'allucinazione, del rovesciamento metafisico di realtà e apparenza acquistano un tono doloroso e appassionato, riflettendosi sulle tragedie individuali di persone smarrite e 'fuor di sesto' che sognano la felicità e assistono invece all'imporsi di un incubo. E il tempo del romanzo è un futuro profetico dominato dalla tecnologia e dalla manipolazione sociale, dalla cultura del sospetto e della paura permanente, in cui ognuno è guardia e assieme ladro, vittima innocente e insieme consapevole traditore.

201 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Capolavoro assoluto

    Un libro di un valore incontestabile.Un libro a mio modo di vedere dal grandissimo significato filosofico.
    Ottima anche la trasposzione cinematografica di Richard Linklater.

    Is this helpful?

    Rustyjamesrumblefish08 said on Jun 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Philip K. Dick trasforma la classica caccia al ladro, anzi allo spacciatore, in un caccia a sé stesso. sbrirro e ricercato/spiato sono la stessa persona: Fred è un agente che nessuno può identificare perché indossa una tuta disinviduante, Bob è sempr ...(continue)

    Philip K. Dick trasforma la classica caccia al ladro, anzi allo spacciatore, in un caccia a sé stesso. sbrirro e ricercato/spiato sono la stessa persona: Fred è un agente che nessuno può identificare perché indossa una tuta disinviduante, Bob è sempre Fred infiltrato in una casa di spacciatori che passano il giorno a farsi di Sostanza M e di paranoie.
    Nessuno sa che Bob è Fred, nemmeno Bob e Fred che vivono una vita bipolare dove solo ogni tanto la lucidità oscura la follia.
    La Sostanza M formidabile e spietata è la causa di tutto, una droga che mette il cervello in lotta tra emisfero destro e sinistro.
    Tutto è bipolare, anche il finale.

    Is this helpful?

    Pirex said on Jun 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Faticoso, la fine però...

    Veramente faticoso da leggere. Dialoghi assurdi tra strafatti. L'inizio è impossibile e ho pensato di abbandonalo più di una volta. La fine vale tutta la pazienza spesa. I libri di Dick però sono parecchio "disturbing".

    Is this helpful?

    Fayd said on Jun 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un romanzo vero!

    Droga / Dipendenza / s-DoppiamentoDell’individuo.

    Is this helpful?

    wfm_83 said on May 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Forse il più visionario dei romanzi di Dick, sicuramente uno dei più apprezzati dal pubblico.

    Il mondo visto da uomini perennemente sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, la narrazione è per questo volutamente confusa e di non facile comprensione ...(continue)

    Forse il più visionario dei romanzi di Dick, sicuramente uno dei più apprezzati dal pubblico.

    Il mondo visto da uomini perennemente sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, la narrazione è per questo volutamente confusa e di non facile comprensione.

    Non mi ha fatto impazzire...

    Is this helpful?

    Arca said on Apr 30, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    ho faticato a seguire buona parte della parte centrale del romanzo, non trovando un "centro di gravità" su cui focalizzare la mia attenzione durante la lettura.
    Direi che le pagine finali, molto emozionali, riscattano completamente il romanzo, come a ...(continue)

    ho faticato a seguire buona parte della parte centrale del romanzo, non trovando un "centro di gravità" su cui focalizzare la mia attenzione durante la lettura.
    Direi che le pagine finali, molto emozionali, riscattano completamente il romanzo, come anche la postilla dell'autore.

    Is this helpful?

    PolSheilo said on Feb 1, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book