Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Un oscuro scrutare

Collezione Dick 19

By Philip K. Dick

(852)

| Paperback | 9788834709856

Like Un oscuro scrutare ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Los Angeles 1994: una droga misteriosa, la Sostanza M, invade il mercato seminando follia e morte. La sua origine è ignota come la sua composizione e l'organizzazione che la diffonde. Robert Arctor, agente della Narcotici, si infiltra tra i tossici c Continue

Los Angeles 1994: una droga misteriosa, la Sostanza M, invade il mercato seminando follia e morte. La sua origine è ignota come la sua composizione e l'organizzazione che la diffonde. Robert Arctor, agente della Narcotici, si infiltra tra i tossici che ne fanno uso, vive con loro, diventa simile a loro, tutto per scoprire chi dirige le fila del traffico illegale. Quando è tra i colleghi della polizia Arctor indossa un abito speciale che nasconde le sue fattezze, e nessuno conosce la sua identità di tossicodipendente; al tempo stesso nessuno sa che è un infiltrato. Fin quando non gli viene chiesto di seguire una persona in particolare, e gli viene data una sofisticata apparecchiatura elettronica che gli consente di spiare ogni azione e parola del sospettato, giorno per giorno, ora dopo ora. Da quel momento Bob Arctor dovrà sorvegliare se stesso...

Un romanzo di straordinaria potenza emotiva, dedicato idealmente a quella generazione che dopo aver sognato un mondo diverso ha scoperto il baratro delle droghe, della dipendenza, dell'annullamento di sé. Canto del cigno di un'epoca, "Un oscuro scrutare" (pubblicato nel 1977) è una vetta amara e lirica dell'opera di Philip K. Dick: qui i temi classici della paranoia, dell'allucinazione, del rovesciamento metafisico di realtà e apparenza acquistano un tono doloroso e appassionato, riflettendosi sulle tragedie individuali di persone smarrite e 'fuor di sesto' che sognano la felicità e assistono invece all'imporsi di un incubo. E il tempo del romanzo è un futuro profetico dominato dalla tecnologia e dalla manipolazione sociale, dalla cultura del sospetto e della paura permanente, in cui ognuno è guardia e assieme ladro, vittima innocente e insieme consapevole traditore.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

Improve_data of this book