Un ottimista in America

1959 - 1960

di | Editore: Mondadori
Voto medio di 6
| 2 contributi totali di cui 1 recensione , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Al ritorno dal suo primo viaggio americano, durato dal novembre del 1959 al maggio del 1960, Italo Calvino decide di rielaborare il diario con cui ha tenuto al corrente delle sue "avventure" gli amici einaudiani: intende farne un libro "come i Viaggi ...Continua
Stefisword
Ha scritto il 28/01/15
Chissà cosa scriverebbe oggi Calvino dell'America?
Calvino è sempre una garanzia, di stile, di contenuto e non solo. Stimola sempre alla riflessione, al ragionamento. Scritto 76 anni fa ha una sua freschezza, gli americani sono sempre ancora quelli descritti da lui. Purtroppo il suo ottimismo che, ne...Continua

Stefisword
Ha scritto il Jan 28, 2015, 14:37
Cosa s'intende per catastrofe. Dicendo catastrofico non penso solo al pericolo di guerra e d'annientamento atomico (cui pur bisogna sempre pensare: ma impostare ogni ragionamento sulla formula: "o così o la fine del mondo" finisce per corrodere la...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi