Un paese ben coltivato

Viaggio nell'Italia che torna alla terra e, forse, a se stessa

Voto medio di 19
| 7 contributi totali di cui 5 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Ho cominciato a vedere quello che mi stava attorno e che non avevo mai guardato con attenzione: non era solamente la campagna. Erano i campi e quello che nei campi succedeva. Era la complicata faccenda, quanto mai antica e tuttavia sempre piena di n ...Continua
zio vania
Ha scritto il 25/09/14

Prima conoscere, poi raccontare.

Vouvoltar
Ha scritto il 15/08/14
chiacchiere al bar con pseudo introspezione. Peccato, il presupposto sarebbe stato interessante e i casi studio in effetti sono felici e raccontano di una Italia che valorizza il proprio territorio, però il racconto è davvero slegato e un po' proliss...Continua
Marco M.
Ha scritto il 27/07/14

"Il Paese ben coltivato, amato dal sole e prediletto dal clima, quello che forniva il meglio dei cereali, della frutta e della verdura a tutti gli altri Paesi d'Europa , riuscirà a cambiare rotta ?" [pag. 11]

Alan53
Ha scritto il 07/05/14
Un consiglio? Lo si consideri solo come reportage giornalistico e come sintesi su alcune esperienze imprenditoriali del nord e del sud del nostro paese legate all’agricoltura. Questo perché se si vogliono trovare in questo volume eventuali motivazion...Continua
Boris Limpopo
Ha scritto il 05/05/14
Boatti, Giorgio (2014). Un paese ben coltivato: Viaggio nell’Italia che torna alla terra e, forse, a se stessa. Roma-Bari: Laterza. 2014. ISBN: 9788858111987. Pagine 269. 10,99 € Nella personalissima classifica dei miei interessi, l’agricoltura non o...Continua

RyanPhilips
Ha scritto il Jan 26, 2017, 20:22
"L'intuizione è che coltivare i campi e coltivare se stessi e aver cura del mondo costituiscono un'unica cosa e questa cosa comincia con le parole. Col dare i nomi giusti alle cose. Con l'essere così curiosi del mondo da volerlo chiamare per nome in...Continua
Pag. 92
Laura Lina F.
Ha scritto il Jan 01, 2017, 22:18
"Da queste parti (Calabria, n.d.r.) una volta che ti conoscono, se gli piaci e ti apprezzano, fanno la cosa più logica che si può fare e che noi, lassù al Nord, avendo trasformato l'amicizia in "capitale relazionale", non facciamo più: ti regalano i...Continua
Pag. 33

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi