Un pallido orizzonte di colline

Voto medio di 355
| 31 contributi totali di cui 31 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 25/08/16
Anche questa volta, come in "Quel che resta del giorno", Ishiguro emoziona. E' una storia raccontata senza urlare. Due donne, l'attesa di un riscatto, i ricordi, e l'incessante corso delle proprie esistenze. Finito di leggere le ultime pagine sono ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 10/03/15
A Nagasaki, sbandamenti dopo la bomba, la sconfitta bellica, l'occidentalizzazione; alcuni abbandonarono il paese verso una vita nuova (nella realtà, tra questi, gli Ishiguro). Temi rilevanti, dentro una storia, però, piuttosto debole.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/01/15
Ambientato a Nagasaki una decina di anni dopo la fine della guerra, narra delle vicende di Sachiko, vedova con una problematica figlia di dieci anni, Mariko, che oscilla tra il dovere verso la figlia e il desiderio di abbandonare un ambiente che ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 17/02/14
Viene il momento per Etsuko, vedova giapponese che vive in Inghilterra, di levare lo sguardo dal presente doloroso e sofferto, per cercare in un altrove lontano un senso e una ragione. Ossessionata dal suicidio della figlia Keiko, Etsuko spinge il ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 18/10/12
4,5/10
Molto giapponese, con i pregi e i difetti del caso. Se da un lato ambientazione e dialoghi sono molto caratteristici e interessanti nella loro diversità dalla nostra cultura, dall'altro la storia rischia davvero di essere noiosa: il poco che ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi