Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Un po' di sole nell'acqua gelida

Di

Editore: euroclub

3.6
(82)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Francese , Inglese , Tedesco

Isbn-10: A000086082 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Paperback , Copertina rigida

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Ti piace Un po' di sole nell'acqua gelida?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Per la prima volta mi ritrovo a dare solo 3 stelle a un libro della Sagan. Non che per questo la adorerò di meno, ma mi è sembrato che mancassero quelli che ormai reputo i suoi tratti distintivi.. Forse perché in questo caso il personaggio che rappresenta la sua visione del mondo e il suo modo di ...continua

    Per la prima volta mi ritrovo a dare solo 3 stelle a un libro della Sagan. Non che per questo la adorerò di meno, ma mi è sembrato che mancassero quelli che ormai reputo i suoi tratti distintivi.. Forse perché in questo caso il personaggio che rappresenta la sua visione del mondo e il suo modo di vivere, con gli eccessi, la libertà estrema, la ricerca del piacere fine a se stesso è di sesso maschile, e questo scombussola un po' tutto.. Ma mi è sembrato che predominassero l'amarezza e il disincanto, contrariamente al solito, perché sempre, nonostante le situazioni delicate resta in sottofondo un filo lieve di quell'ironia (o autoironia?) sottile che qui non ho trovato..

    ha scritto il 

  • 4

    Veloce rilettura di un piccolo gioiellino

    Letto tanti anni fa in piena adolescenza, tant'è che me lo ricordavo addirittura pornografico. Breve e bellissimo saggio sul male di vivere e la mancanza di esso. Fino al contagio della persona più amata. La scrittura della Sagan è veramente notevole.

    ha scritto il 

  • 4

    Citazione

    "Pretendi di detestare l'imbecillità naturale di questo secolo, le sue menzogne, la sua violenza. ma ci stai come un pesce nell'acqua. Nuoti bene solo qui dentro, magari contro corrente, ma con tanta abilità. Spegni la televisione, chiudi la radio, ma ti piace farlo, perché ti distingue."< ...continua

    "Pretendi di detestare l'imbecillità naturale di questo secolo, le sue menzogne, la sua violenza. ma ci stai come un pesce nell'acqua. Nuoti bene solo qui dentro, magari contro corrente, ma con tanta abilità. Spegni la televisione, chiudi la radio, ma ti piace farlo, perché ti distingue."

    ha scritto il 

  • 3

    Mi ha lasciato un po così, sospesa e amareggiata... Si potrebbe riassumere pensando all'egoismo umano, al cinismo nel pensare solo ed esclusivamente a se stessi, per compiacere il proprio ego e la falsa reputazione.

    ha scritto il 

  • 0

    traduzione leonella prato caruso, tascabili bompiani 57, aprile 1991 (ed. or. 1969)

    copertina: félix valloton, _il ponte sull'adur a dax_ (part.), 1916, losanna, galerie paul valloton

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Il libro è molto bello, i personaggi sono caratterizzati bene, forse troppo e per questo in alcuni punti il libro risulta pesante, proprio il protagonista è descritto così bene nella sua abulia e egocentrismo che risulta antipatico.
    Per il resto una storia d'amore carina dove ovviamente l'uomo no ...continua

    Il libro è molto bello, i personaggi sono caratterizzati bene, forse troppo e per questo in alcuni punti il libro risulta pesante, proprio il protagonista è descritto così bene nella sua abulia e egocentrismo che risulta antipatico. Per il resto una storia d'amore carina dove ovviamente l'uomo non capisce un tubo e fa finire tutto in tragedia.

    ha scritto il 

  • 4

    La Sagan scrive da dio

    E pensare che negli anni 60 la considerarono un po' una meteora, un frutto delle mode, ma sì, una ragazzina dalla vita scandalosa, che di conseguenza vendeva...
    Io negli anni 60 non c'ero ancora e i suoi libri mi sono capitati in mano per caso in biblioteca: è stata una folgorazione. Questo ...continua

    E pensare che negli anni 60 la considerarono un po' una meteora, un frutto delle mode, ma sì, una ragazzina dalla vita scandalosa, che di conseguenza vendeva...
    Io negli anni 60 non c'ero ancora e i suoi libri mi sono capitati in mano per caso in biblioteca: è stata una folgorazione. Questo finora è il più bello ma mai porre limiti alla divina provvidenza.

    ha scritto il