Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Un pugno di cenere

By Elizabeth George

(23)

| Others | 9788878180345

Like Un pugno di cenere ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

44 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    UN GRANDE SUCCESSO???

    Ho comprato questo libro per caso; stavo navigando su Amazon ed ero ad un passo dall'acquisto di 'La verità sul caso Harry Quebert' ma soffermandomi sulle recensioni vedo come più di una persona snobbasse questo libro a favore dei romanzi di tale Eli ...(continue)

    Ho comprato questo libro per caso; stavo navigando su Amazon ed ero ad un passo dall'acquisto di 'La verità sul caso Harry Quebert' ma soffermandomi sulle recensioni vedo come più di una persona snobbasse questo libro a favore dei romanzi di tale Elizabeth George, nello specifico il romanzo in questione 'Un pugno di cenere'.

    Cambio completamente i miei piani di acquisto e lo aggiungo al carrello.

    E' un libro molto voluminoso che però tratta un arco temporale molto ristretto di conseguenza è stato caricato di prolisse e futili descrizioni di dettagli completamenti irrilevanti allo svolgersi della storia.

    Ovviamente sono stati tirati in ballo anche i passati dei nostri protagonisti e questo, a mio avviso, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso...una noia MORTALE!

    Essendo un giallo / thriller cosi acclamato e cosi di successo ti aspetti un finale esagerato ed imprevisto ma no! Il finale pure è di una banalità assurda, si scopre il killer ed il movente molto prima che il brillante detective raggiunga per sbaglio l'illuminazione!

    Forse si meritava una sola stella ma se ne prende due perché un paio di capitoli sono stati anche interessanti, un paio...

    Is this helpful?

    Alessio Collotta said on Mar 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Era da tanto che non mi immergevo più nel mondo della formidabile coppia Linley-Havers e devo dire che questo capitolo mi ha fatto ritrovare una Elizabeth George in gran forma. Ho apprezzato l'alternanza di capitoli fra gli eventi e le pagine di diar ...(continue)

    Era da tanto che non mi immergevo più nel mondo della formidabile coppia Linley-Havers e devo dire che questo capitolo mi ha fatto ritrovare una Elizabeth George in gran forma. Ho apprezzato l'alternanza di capitoli fra gli eventi e le pagine di diario tenute da uno dei personaggi meglio costruiti del romanzo. Mi è piaciuto moltissimo il rapporto che si è venuto a creare fra Linley ed Helen (quello che aspettavo fino dalla loro prima comparsa ovvero il sottolineare l'inadeguatezza di una ricca donna nobile che vuole a tutti i costi vivere una vita semplice) e le numerose storie che si intrecciano sono, al solito, descritte meravigliosamente. Forse avrei ridotto leggermente il numero di pagine, ma rimane comunque un titolo degno della serie.

    Is this helpful?

    Gabrimu said on Feb 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    la signora E. G. scrive benissimo, ma i suoi romanzi escono sempre con qualche difetto di fabbrica. peccato. noioso, prolisso e a tratti inverosimile, tuttavia ha delle pagine superlative. per uno come me che legge per far passare il tempo (non per p ...(continue)

    la signora E. G. scrive benissimo, ma i suoi romanzi escono sempre con qualche difetto di fabbrica. peccato. noioso, prolisso e a tratti inverosimile, tuttavia ha delle pagine superlative. per uno come me che legge per far passare il tempo (non per passare il tempo), è una questione di stile. tutto qua. compratelo, ma con cautela

    Is this helpful?

    jonnybegood said on Feb 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    30% giallo,
    70% di umanità intesa come storia di vita, di una malattia tremenda, dei rapporti familiari fra amici, fra amanti, fra genitori e figli.
    Bello, dolce e amaro, straziante

    Is this helpful?

    quisquilia (... is back) said on Oct 8, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Tre e mezzo

    La solidissima trama e il solito, incredibile, lavorio psicologico della George sono (parzialmente) afflitti da una lunghezza eccessiva, che, se asciugata, avrebbe prodotto un capolavoro. As usual, ambientazioni british, tanti comprimari, situazioni ...(continue)

    La solidissima trama e il solito, incredibile, lavorio psicologico della George sono (parzialmente) afflitti da una lunghezza eccessiva, che, se asciugata, avrebbe prodotto un capolavoro. As usual, ambientazioni british, tanti comprimari, situazioni che da intricate diventano ingarbugliate per poi sciogliersi nel finale, dove tutte le tessere di un complicato mosaico si sistemano alla perfezione. Peccato perchè le prime centinaia di pagine appesantiscono in maniera irreparabile il bel romanzo, che, tra quelli da me letti della George (e iniziano a essere tantini), per questo motivo si colloca a fondo classifica.

    Is this helpful?

    M Valda said on May 22, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La george sempre una garanzia( o quasi!!!)

    Mi è piaciuto questo PUGNO DI CENERI ... Intrigante e come sempre la George delinea i personaggi magistralmente....
    Ma quanti personaggi ANTIPATICI o meglio che non mi hanno suscitato simpatia....lo ha fatto apposta? Direi di si.....
    Olivia mamma mia ...(continue)

    Mi è piaciuto questo PUGNO DI CENERI ... Intrigante e come sempre la George delinea i personaggi magistralmente....
    Ma quanti personaggi ANTIPATICI o meglio che non mi hanno suscitato simpatia....lo ha fatto apposta? Direi di si.....
    Olivia mamma mia ma come si fa ad essere come lei....che vita che si è scelta, da far accapponare la pelle...... Ma poi perchè dico io....
    Jeannie non mi è mai entrata dentro....mmmm nono
    la signora Miriam mmmm che strana signora!!!!!!!!
    Lynley caro Lynley ma perché Lady Hellen ti piace così tanto?
    E che dire del sergente Havers....ora ha trovato un'amichetta........dai sistema un po' la tua nuova "casa"!!!!!
    Un intreccio accurato...... È l'assassino non è facile da individuare.....
    Brava brava la George mi piace sempre.......mi cattura.

    Is this helpful?

    wobinda said on Feb 11, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book