Un regalo che non ti aspetti

Voto medio di 116
| 31 contributi totali di cui 29 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A Gerold Plassek piacciono le cose semplici. Lavora come giornalista per un quotidiano freepress, dove si occupa, senza troppe ambizioni, di cronaca locale. E trascorre gran parte del suo tempo da Zoltan, il bar sotto casa diventato ormai una specie ...Continua
Layura
Ha scritto il 25/07/17

Il regalo più inaspettato è trovare, finalmente, il senso della propria vita...

Lù
Ha scritto il 01/06/17

Carino ma francamente evitabile

Sheila
Ha scritto il 15/05/17

Una lettura paicevole.
Nulla che spacchi o coinvolga come Le ho mai parlato del vento del nord e La settima onda.

Clarita83
Ha scritto il 29/03/17
Carino
Una serie di regali nella vita personale e nella vita lavorativa del protagonista che lo portano ad uscire dal guscio in cui è sempre vissuto, in cui si è sempre rifugiato. Finale sorprendente ma che lascia aperte molte questioni...mi aspetterei un s...Continua
Floriana Amoruso
Ha scritto il 15/12/16
una scoperta
http://labibliotecadellibraio.blogspot.it/2016/12/rubriche-la-rubrica-natalizia_15.html A parte un riferimento alla fine del romanzo stesso, questo libro potrebbe anche non essere inserito in questo contesto, invece, mi rendo conto che tutta la stori...Continua

Layura
Ha scritto il Jul 23, 2017, 13:24
Gli amici sono sempre quelli che restano quando tutti gli altri che non ti sei meritato se ne sono andati
Pag. 185
Layura
Ha scritto il Jul 23, 2017, 11:02
In generale, infatti, considero la vita una serie costante di preparativi per qualcosa di Irrazionale che poi non si realizza mai
Pag. 89

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi