Un riflesso dell'altro

Lettere 1929-1931

Voto medio di 20
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 06/05/16
Qual era la domanda particolare riguardante "The Waves" che la delicatezza ha impedito? Penso che - ma a che serve pensare quando devo correggere Hazlitt e non c'è un'idea che possa dire mia: ondeggiano e volano come le ombre sopra le colline, eppure ...Continua
  • 5 mi piace
Ha scritto il 14/03/10
Che donna.
A Vita Sackville-West, settembre 1929:
"Ho una sola passione nella vita - cucinare. Ho appena acquistato una splendida cucina a petrolio. Posso cuocere di tutto. Mi sono liberata per sempre delle cuoche. Oggi ho cucinato cotolette di vitello e un
...Continua
  • 4 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 17/12/09
Sempre bello leggere Virginia Woolf,si sente la tensione creativa anche nelle lettere, i suoi libri sono la sua vita, se non li scrive ne parla!Commistione tra romanzo e vita,il confine è sottilissimo.
Ha scritto il 11/06/08
Immancabile
Per chi voglia conoscere profondamente la mente e il processo creativo della Woolf e il suo percorso di persona e di scrittrice.
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
  • 10
  • 7
  • 1
  • 2
  • 0
Aggiungi