Un sacchetto di biglie

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 1289
| 172 contributi totali di cui 116 recensioni , 53 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
L'autore racconta la sua storia e quella di suo fratello Maurice durante la persecuzione degli ebrei: nella Francia occupata, i due fratelli, di 10 e 12 anni, devono fuggire da soli, abbandonando la famiglia, per raggiungere la zona libera (la parte ...Continua
TheBluE
Ha scritto il 20/06/18
Hai 10 anni e un giorno tuo padre entra in camera tua e ti dice: eccoti 50mila franchi, una sacca da viaggio e un indirizzo. Tieniti pronto a partire. Tu, che faresti? Ecco è ciò che accade a Joseph Joffo e suo fratello. Figli di un parrucchiere di...Continua
Lilium
Ha scritto il 30/05/18
Un viaggio infinito
Due bambini costretti a fuggire dalla loro identità ,i propri cari, gli amici ...per una guerra assurda e incomprensibile ancora oggi ,scaturita dalla mente di un pazzo . Due ragazzini che indossano i panni di due adulti, in grado di superare ostacol...Continua
Rose
Ha scritto il 30/04/18
un libro raccontato attraverso i ricordi di un bambino non può essere scritto con odio ma con lo stupore appunto di un bambino. Attraversano l'avventura i suoi occhi piena di pericoli, insidie, paure solitudine e crudeltà, raramente anche di allegria...Continua
Lupa
Ha scritto il 25/04/18
Carino

Per l'argomento che tratta è una storia molto leggera e godibile. Adatta magari a dei ragazzi che si avvicinano ai fatti di quell'epoca e hanno bisogno di apprenderne i dettagli in modo graduale.

Elena
Ha scritto il 09/03/18
Forse non è così conosciuto come altri libri sul tema ... ma questo, con estrema semplicità e, si, tenerezza, è un’altra toccante testimonianza delle brutture della Seconda Guerra mondiale e delle persecuzioni razziali ... “narra la storia di due bam...Continua

Lety83Joy
Ha scritto il Mar 15, 2012, 21:18
Guardando dormire mio figlio non posso che augurarmi una cosa: che mai provi il tempo della sofferenza e della paura come lo ho conosciuto io durante quegli anni. ma cos'ho da temere? Cose del genere non si riprodurranno più, mai più. Le sacche sono...Continua
Pag. 286
Lety83Joy
Ha scritto il Mar 15, 2012, 21:16
Guardo mio figlio come mi guardava, trent'anni fa, mio padre...
Pag. 285
Lety83Joy
Ha scritto il Mar 15, 2012, 21:15
ho sempre la mia sacca, la porto con più facilità di un tempo, sono cresciuto. Ho visto anche che papà non c'è, ho capito che non ci sarà mai più... E' finita con le belle storie raccontate la sera alla luce verde del paralume. Mi vedo nella vetrin...Continua
Pag. 284
Lety83Joy
Ha scritto il Mar 15, 2012, 21:11
Bè, vedi, ne avevi uno in casa di giudeo e autentico e il più bello è che sarà un giudeo a salvarti la pelle.
Pag. 273
Lety83Joy
Ha scritto il Mar 15, 2012, 21:10
Tutto così semplice, di una semplicità tale che ne fui quasi deluso. Mi aspettavo un pò più di spettacolo, di agitazione. Credevo che le guerre, gli inseguimenti finissero in modo spettacolare con gesti, agitar di braccia, pose splendide, invece nien...Continua
Pag. 271

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

ISTITUTO...
Ha scritto il Mar 01, 2017, 11:47
lettura in classe 3B/3A secondaria 1° per dibattito che si terrà con la DS nella settimana 18-25 aprile 2017
ISTITUTO...
Ha scritto il Mar 01, 2017, 11:35
lettura in classe 3B secondaria 1° grado per dibattito che si terrà con la DS nella settimana 18-25 aprile 2017
Biblioteca...
Ha scritto il Dec 16, 2015, 08:54
Collocazione: NR 421( 3 copie)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi