Un uomo

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 4705
| 721 contributi totali di cui 512 recensioni , 208 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Jerome Sans Maîtres
Ha scritto il 24/03/18
STORIA DI UN IMMENSO CRISTO LAICO. “UN UOMO” É ANCHE E SOPRATUTTO NARRATIVA IN CUI TRASPARE - IN MODO ADAMANTINO, IL NITORE DELL’INTRINSECA E CANCEROGENA OLIGARCHIA - SE NON TIRANNIA, CHE SI ANNIDA ALL’INTERNO DI UN QUALSIASI PARTITO, MA É, ALTRESÌ,...Continua
Bene7
Ha scritto il 10/09/17
Sorprendente,bellissimo,romantico,vero!
Ho criticato la Fallaci quando ero un ragazzo per alcune sue esternazioni riguardo l'islam e le altre culture orientali , approfondendo poco la conoscenza sul personaggio , la sua vita privata e professionale, facendomi scioccamente influenzare dalle...Continua
MikyMouse
Ha scritto il 05/08/17
Inizialmente ho trovato qualche difficoltà ad entrare nel vivo della storia e a lasciarmi prendere, rallentando la lettura in qualche punto un po' "pesante". Poi invece, andando avanti, la coraggiosa e intensa storia d'amore mi ha coinvolto. E' un ul...Continua
Lucafurfaro
Ha scritto il 11/07/17

Se si potessero dare milioni di stelle per il libro più bello della grande Scrittrice!!! Uno dei libri che più mi ha segnato in vita mia!!! ❤️

xergio
Ha scritto il 27/05/17
null
ritorno su questo libro, che all'epoca non avevo osato recensire, ispirato da un'anobiana speciale. un grande "romanzo" d'amore, si. fra i più grandi. non solo un "romanzo" ma anche un intenso saggio su un personaggio ed una pagina storica "minori",...Continua

alaxa
Ha scritto il Dec 10, 2018, 17:29
Egli non può essere rimpiazzato o copiato: la storia del mondo ci ha ben fornito la prova che morto un leader se ne trova un altro. Morto un poeta, invece, eliminato un eroe, si forma un vuoto incolmabile e bisogna attendere che gli dèi lo facciano r...Continua
Pag. 275
alaxa
Ha scritto il Dec 10, 2018, 17:04
Basta con le menzogne, le kermesse organizzate o spontanee, gli amori temporanei e tardivi, i dolori e le rabbie abbaiate per un giorno e basta. Ma più scappavo, più lo rifiutavo, più il maledetto ruggito mi inseguiva con l’eco del ricordo, del dubbi...Continua
Pag. 15
alaxa
Ha scritto il Dec 10, 2018, 16:57
Capita spesso ai poeti, agli artisti. Capita particolarmente ai ribelli solitari che sanno di dover morire presto: di solito la loro esistenza è un fuoco di mille avventure inconcluse, una valanga di semi gettati al vento o piantati a casaccio, senza...Continua
Pag. 258
Alice
Ha scritto il May 15, 2018, 13:15
Alla guerra, sia che tu combatta dalla parte cosiddetta giusta (giusta per chi?) sia che tu combatta dalla parte cosiddetta sbagliata (sbagliata per chi?) non spari garofani. Spari pallottole, bombe, e uccidi innocenti. In pace è lo stesso, ogni gran...Continua
Pag. 470
Alice
Ha scritto il May 15, 2018, 12:43
Se in tempo di dittatura il tirannicidio è un dovere, in tempo di democrazia il perdono è una necessità. In tempo di democrazia la giustizia non si fa scavando le tombe.
Pag. 451

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Laurasamp
Ha scritto il Mar 07, 2018, 13:50
iniziamo questa ARDUA AVVENTURA....

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi