Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Un uomo solo

By Carlo Cassola

(48)

| Paperback | 9788817001335

Like Un uomo solo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Negli anni precedenti la seconda guerra mondiale, in un piccolo paese dellaprovincia di Grosseto, Tito, un uomo al tramonto della vita, guarda conrimpianto la fine di un'epoca: la sua fede anarchica che da sempre lo haaccompagnato è vinta dal Continue

Negli anni precedenti la seconda guerra mondiale, in un piccolo paese dellaprovincia di Grosseto, Tito, un uomo al tramonto della vita, guarda conrimpianto la fine di un'epoca: la sua fede anarchica che da sempre lo haaccompagnato è vinta dal dilagare della volgarità di un mondo nel quale nonriesce più a riconoscersi. Ma in cui è molto ben inserita Grazia, sua figlia,in attesa del matrimonio con il figlio di un ricco imprenditore. Ilmatrimonio, desiderato da Grazia con la testa e non con il cuore, rischia dinon avvenire proprio a causa delle idee politiche di Tito. Ma la ragazza allafine ce la farà a entrare nel piccolo mondo borghese e a lasciarsi alle spalleun passato di "idee sbagliate".

15 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Con i bellisimi dialoghi di Cassola si viene trasportati in situazioni molto comuni per quegli anni. Gli 'uomini soli' erano la minoranza. I furbi e gli opportunisti la maggioranza.

    Is this helpful?

    Zabo2 said on Apr 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Anche i Promessi Sposi sono un vecchio amore. Me li fece leggere un prete che conosceva la mia famiglia. Io i preti non li ho mai potuti vedere, ma quello, riconosco che mi ha fatto del bene...Avrà anche voluto tirarmi dalla sua parte, non dico mica ...(continue)

    "Anche i Promessi Sposi sono un vecchio amore. Me li fece leggere un prete che conosceva la mia famiglia. Io i preti non li ho mai potuti vedere, ma quello, riconosco che mi ha fatto del bene...Avrà anche voluto tirarmi dalla sua parte, non dico mica. Certo che il metodo era sbagliato: l'istruzione è sempre antireligiosa: più uno si istruisce, più diventa contrario alla religione"

    Is this helpful?

    LuciaHC said on Jan 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questo libro si trova nella mia libreria da 35 anni,ma non l'avevo ancora letto.Non mi sono persa niente.La storia di due ragazzi che decidono di sposarsi è la scusa per raccontare chiacchiere da bar su fascismo,comunismo e anarchia.

    Is this helpful?

    Gabri58 said on Jan 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non certo un capolavoro ma si legge volentieri questa storia che ricorda La casa di via Valadier.
    Anche qui siamo in pieno fascismo ma nel grossetano,dove un vecchio anarchico passa le giornate a discorrere vanamente con gli altri quattro gatti che s ...(continue)

    Non certo un capolavoro ma si legge volentieri questa storia che ricorda La casa di via Valadier.
    Anche qui siamo in pieno fascismo ma nel grossetano,dove un vecchio anarchico passa le giornate a discorrere vanamente con gli altri quattro gatti che si oppongono al regime mentre la figlia assai più smaliziata architetta il matrimonio con il figlio imbelle del padrone.

    Is this helpful?

    paolo said on Sep 25, 2013 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Le persone sono pecore, non te ne sei ancora accorto? Voi anarchici credete che il supremo desiderio di ciascuno sia la libertà. E' questo il vostro sbaglio. La gente ama la servitù.

    Is this helpful?

    paolom said on Jul 26, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    amo Cassola da sempre, sicuramente questo è un romanzo minore, che non aggiunge nulla, da leggere solo per chi apprezza l'intera sua opera. Particolarmente cinico ed amaro, anche le atmosfere toscane risultano ombrate dalla tristezzA. non esiste amor ...(continue)

    amo Cassola da sempre, sicuramente questo è un romanzo minore, che non aggiunge nulla, da leggere solo per chi apprezza l'intera sua opera. Particolarmente cinico ed amaro, anche le atmosfere toscane risultano ombrate dalla tristezzA. non esiste amore, ma solo un gioco di parti e di forze, in cui prevalgono gli interessi economici. forse è particolarmente moderno, ma fa parecchio rimpiangere Mara e Bube, fausto e Anna, luminosi, romantici e senza tempo.

    Is this helpful?

    ardid79 said on Jun 21, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (48)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Paperback 135 Pages
  • ISBN-10: 8817001333
  • ISBN-13: 9788817001335
  • Publisher: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  • Publish date: 2004-01-01
  • Also available as: Hardcover , Others
Improve_data of this book

Groups with this in collection