George, professore inglese trapiantato in California, è solo perché è vecchio, perché è straniero, perché è un intellettuale, perché è omosessuale, perché il suo amico è morto, perché ha scelto di essere solo. La solitudine è la sua resistenza, è la ...Continua
Ludwig
Ha scritto il 30/10/17
SPOILER ALERT
Nell’arco di una sola giornata, viene raccontata buona parte della vita di George, professore di letteratura inglese in un college californiano, attraverso i suoi pensieri e i piccoli accadimenti che scandiscono questo giorno qualunque che, in manier...Continua
  • 2 mi piace
Ida
Ha scritto il 01/10/17
la vita di un uomo raccontata in un giorno. Un romanzo breve ma profondissimo in cui l'animo umano viene messo completamente a nudo. L'ho trovato bellissimo e vero e ci ho trovato tutta la solitudine che il titolo reclama. Le ultime 30 pagine poi so...Continua
Mariusghencea95
Ha scritto il 17/03/17

Un piccolo capolavoro d'arte.

  • 1 mi piace
shastafay
Ha scritto il 14/02/17
A Isherwood servono solo 147 pagine. 147 pagine per descrivere la giornata di George in tutta la sua umana drammaticità, per creare dei meravigliosi personaggi tridimensionali e per raccontare quel mosaico ricco di contraddizioni che è l'America degl...Continua
InBooks
Ha scritto il 13/02/17
Un libro che ricorderò.
L'ho letto - ahimè - in due tempi. Una prima parte divorata, mesi fa. Poi abbandonato, l'ho ripreso qualche giorno fa e in un solitario pomeriggio domenicale, finito. Attenzione: non l'ho abbandonato con l'idea di dimenticarlo, né di lasciarlo non le...Continua
  • 6 mi piace
  • 4 commenti

Davide Giandonato
Ha scritto il Jun 20, 2017, 20:23
Lo specchio, più che un volto, riflette l'espressione di una difficoltà.
Pag. 10
Davide Giandonato
Ha scritto il Jun 20, 2017, 20:22
Il risveglio comincia con due parole, "sono" e "ora". Poi ciò che si è svegliato resta disteso un momento a fissare il soffitto, e se stesso, fino a riconoscere "Io", e a dedurne "Io sono ora". "Qui" iene dopo, ed è, almeno in negativo, rassicurante;...Continua
Pag. 9
AnG€LiQuE
Ha scritto il May 18, 2016, 17:24
"E' una casa piccola, concepita stretta. Spesso si sente protetto da quella piccolezza; non c'è abbastanza spazio per sentirsi soli. Eppure... Immaginate due persone che, in questo spazio ridotto, vivano assieme ogni giorno, cucinino gomito a gomito...Continua
Pag. 11
Cento_book
Ha scritto il Aug 29, 2015, 18:30
«Immaginate due persone che, in questo spazio ridotto, vivano assieme giorno per giorno, cucinino gomito a gomito sugli stessi fornelletti, si comprimano sui gradini angusti. Si radano di fronte allo stesso minuscolo specchio da bagno, continuino a t...Continua
Kore
Ha scritto il Nov 25, 2012, 18:44
Stanno oltrepassando i campi da tennis. Solo uno è occupato, da due ragazzi impegnati in un singolo. Il sole è uscito improvvisamente, feroce, dalla cortina di nebbia, e i due si sono quasi denudati. Indossano soltanto scarpe da tennis e calzoncini d...Continua
Pag. 42

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Intra Deruta...
Ha scritto il May 26, 2017, 14:03
823.912 ISH

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi