Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Una apuesta indecente

By

Publisher: DeBolsillo

4.0
(298)

Language:Español | Number of Pages: 384 | Format: Mass Market Paperback | In other languages: (other languages) English , Portuguese , Italian , German

Isbn-10: 8499087264 | Isbn-13: 9788499087269 | Publish date: 

Translator: Montserrat Roca Comet

Also available as: Paperback , Hardcover , eBook

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Do you like Una apuesta indecente ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Una disparatada apuesta entre dos galanes dará lugar a una deliciosa historia de amor muy poco convencional… En plena Regencia, dos aristócratas londinenses, atractivos y conquistadores, se desafían mutuamente para saber cuál de ellos es el mejor amante. La noticia, que se extiende con rapidez, llega a oídos de lady Caroline Wynn, una atractiva viuda famosa por su desapego hacia los asuntos galantes. Sin embargo, movida por la curiosidad, decide participar en el desafío y convertirse en secreto objeto de deseo…
Sorting by
  • 4

    Tutt'altro che indecente

    Inizialmente avevo scartato questo titolo immaginando che al centro del racconto ci fosse un sordido ménage à trois, ma poi, dopo aver letto e apprezzato "Lezioni di seduzione" ho pensato che non poteva essere così...
    Io l'ho trovato molto carino e dolce. Le scene hot non mancano, ma sono d ...continue

    Inizialmente avevo scartato questo titolo immaginando che al centro del racconto ci fosse un sordido ménage à trois, ma poi, dopo aver letto e apprezzato "Lezioni di seduzione" ho pensato che non poteva essere così...
    Io l'ho trovato molto carino e dolce. Le scene hot non mancano, ma sono decisamente soft e romantiche, mai volgari.
    L'unica "pecca" del romanzo, se poi di pecca si può parlare, è che riprende molto proprio "Lezioni di seduzione", non nel plot, ovviamente, ma nel modo in cui sono raccontare le due storie d'amore parallele. Almeno io ho avuto questa netta impressione. Probabilmente, se non avessi letto l'altro, l'avrei apprezzato molto di più.
    Non assegno la 5a stellina perché di solito lo faccio quasi solo con quei romanzi che "mi prendono le viscere" e non si fanno mollare o che mi fanno sganasciare dal ridere. Comunque, una piacevolissima e rilassante lettura, ovviamente, sempre per le amanti del genere.

    said on 

  • 3

    Si trattengano coloro che stanno per gridare all'indecenza - d'altronde, questa è già annunciata dallo stesso titolo del libro - perchè in questo come in moltri altri casi di cui ho potuto avere esperienza, la trama introduttiva può condurre facilmente fuori strada. Non solo incontri erotici occu ...continue

    Si trattengano coloro che stanno per gridare all'indecenza - d'altronde, questa è già annunciata dallo stesso titolo del libro - perchè in questo come in moltri altri casi di cui ho potuto avere esperienza, la trama introduttiva può condurre facilmente fuori strada. Non solo incontri erotici occupano le pagine di questo libro, ma risvolti dalle sfumature decisamente più romantiche di un mero incontro occasionale.
    Nicholas Manning, potente e affascinante duca di Rothay, e Derek Drake, conte di Manderville, amici fin dai tempi del college, hanno fama di noti libertini, incuranti della loro reputazione e alla continua ricerca di momentanee avventure amorose.

    Recensione completa qui: http://blog.libero.it/gocciaverde/12268048.html

    said on 

  • 3

    Scontato!

    Durante un momento di ubriachezza, il Conte di Manderville, Derek Drake, e il Duca di Rothay, Nicholas Manning scommettono chi tra di loro può essere considerato il miglior amante. Ripensando con lucidità a quanto possa essere strampalata la loro scommessa, pensano di farla cadere nel nulla, finc ...continue

    Durante un momento di ubriachezza, il Conte di Manderville, Derek Drake, e il Duca di Rothay, Nicholas Manning scommettono chi tra di loro può essere considerato il miglior amante. Ripensando con lucidità a quanto possa essere strampalata la loro scommessa, pensano di farla cadere nel nulla, finché una dama non risponde loro con un biglietto raccogliendo la sfida. Nessuno dei due può immaginare che dietro quel biglietto c'è Lady Caroline Wynn,da poco vedova e considerata da tutti nell'ambiente fredda e altera, praticamente inavvicinabile.
    Caroline, di per se, deve cancellare il brutto ricordo che ha del marito e del suo matrimonio. Ma soprattutto ha la curiosità e la voglia di capire se lei è veramente quello che il marito l'accusava di essere: frigida. E chi meglio dei due libertini può farglielo capire?
    I tre prendono accordi per degli incontri che si dovranno svolgere all'insaputa di tutti, pena lo scandalo a cui potrebbe incorrere Lady Wynn (e ti pareva!).
    Caroline partirà per un posto idilliaco insieme a Nicholas, mentre scopriremo il motivo che ha indotto Derek a proporre la scommessa. E' innamorato della virginea pupilla di suo zio, ma lei si è appena promessa ad un altro.
    E mentre Derek si rode il fegato in quel di Londra, i due piccioncini si godono il loro relax in campagna. Caroline scopre finalmente che il sesso non è come lo concepiva suo marito, ma qualcosa di moolto più piacevole. E Nicholas riscopre la sua anima di cavalier servente. (Si sa.. la campagna, gli uccellini, i fiori, le cascate... delle volte fanno miracoli!).
    Le storie dei quattro si intrecciano bene, regalandoci una lettura rilassante. Il libro non ha scene scabrose o di sesso strano, come il titolo potrebbe far intendere. E' un buon romance ma non brilla certo di originalità, è piacevole e si legge con rapidità. Ha un buon ritmo narrativo, uno stile limpido ed elegante e i dialoghi sono ben costruiti. Dunque, in chiusura, si può dire che si tratta di un testo leggero e senza grosse pretese, ma che sarà, senza dubbio, gradito alle amanti del genere.

    said on 

  • 4

    me ha parecido un libro muy muy entretenido

    se lee muy bien, aunk sea con los tipicos libertinos, es una historia muy tierna... en cuanto empiezas a leer ya no puedes dejarlo

    no cuento mas que si no se me escapa todo jajjaaj

    mi nota un 8.5

    said on 

  • 0

    romantico e leggero. da leggere in poco tempo e con frasi facili da digerire e non pompose come molti libri riguardanti quel periodo.
    il finale ovviamente è da vissero felici e contenti.

    said on