Una bambina sbagliata

Voto medio di 230
| 74 contributi totali di cui 74 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In ospedale, al capezzale del padre e accanto alla madre che lo veglia, Thea Ligas aspetta i suoi fratelli rievocando la propria esistenza. Dalla primissima infanzia, trascorsa in Sardegna insieme ai nonni paterni alla vita coi genitori nella ...Continua
Ha scritto il 27/05/17
bello
Ha scritto il 04/03/16
La cosa che più mi ha colpito è che qui Cynthia scriva piano. Piano nel senso di lineare, semplice. E piano anche nel senso di sommesso. Fa veramente impressione una storia emotivamente così forte raccontata con un tono così distaccato. In ...Continua
  • 23 mi piace
  • 5 commenti
Ha scritto il 12/01/16
Il postino suona sempre due volte
è vero. la Bambina è entrata negli Oscar. Mi sono commossa.
  • 7 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 02/04/15
Adesso mamma dice che volevano una femmina, tutti e due. Io quando nacqui ero femmina, sono stata femmina per tutto il tempo e sono femmina anche adesso, ma non mi sembra che mamma ne sia stata particolarmente felice.
Maggio 2012Ho letto con piacere la storia di Thea e mi ci sono riconosciuta, sotto certi aspetti. Inoltre il libro è ambientato per gran parte a Milano, la città in cui sono nata e cresciuta - molti dei luoghi citati li conosco bene - e questo mi ...Continua
  • 5 mi piace
Ha scritto il 01/12/14
Allegria!
Non c'è speranza di trovare un po' di respiro, di tregua dalla tristezza e così, piano piano mi allontano dalla storia e dai sentimenti, perché farsi coinvolgere nella vita di questa creatura è una fatica fisica, oltre che un dolore continuo. ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi