Una cosa piccola che sta per esplodere

Voto medio di 479
| 97 contributi totali di cui 90 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una raccolta di racconti in cui il filo rosso scelto dall'autore segue la più tenera, la più violenta, la più tormentata età della nostra vita: l'adolescenza. Che si tratti di ragazze ricche, perverse e affascinanti chiuse in una clinica per ... Continua
Ha scritto il 10/10/17
Cognetti secondo me è più bravo nei racconti che nei romanzi. In questa sua produzione, molto antecedente al romanzo che gli ha portato il premio Strega, vedo gli stessi temi gestiti a parer mio molto meglio.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 29/07/17
Il primo racconto appena appena, gli altri da dimenticare.
Con questo suo stile a largo raggio, che salta da una parte all'altra, completamente scentrato e che solo dopo una lunga fase di rodaggio comincia a prendere forza, Cognetti i racconti dovrebbe lasciarli perdere. Non ha il tempo di dare sostanza e ...Continua
Ha scritto il 21/07/17
Perplesso.
Sono sinceramente rimasto molto deluso da questa raccolta di racconti: spesso e volentieri ho avuto la sensazione che Cognetti non sapesse veramente come gestire i personaggi delle sue storie. E' evidente la sua passione per il racconto breve ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/06/17
una cosa bella
Terzo libro che leggo di Cognetti e ancora una volta mi trovo ad apprezzarlo. La raccolta di racconti è varia e ben scritta e ne esce un'umanità vicina e verosimile.Il primo racconto è molto simile ad uno dei capitoli di "Sofia veste sempre di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 31/05/17
Bellissimo e crudele il primo racconto.

Ha scritto il Jan 22, 2016, 19:49
Nel sangue di ogni figlio scorre una malattia ereditaria: è una storia scritta apposta per te e cerca di educarti, indicarti la rotta, condannarti al destino dei padri. E qualunque sia la loro colpa, per quanto buona la loro volontà, non esistono ...Continua
Ha scritto il Sep 06, 2015, 11:11
I torrenti non corrono sempre alla luce del sole: dove ti sembra che finiscano si stanno nascondendo, dove credi di vedere la fonte hai scoperto solo il punto in cui hanno deciso di mostrarsi.
Pag. 99
Ha scritto il Sep 06, 2015, 11:10
"E poi?""Poi niente, non va bene?""Non c'è il finale""Per me le cose succedono così. Ne succedono alcune e poi altre. Non è che a un certo punto finiscono"."La letteratura è diversa. E' la vita che non ha senso, mi capisci? La gente scrive delle ...Continua
Pag. 75
Ha scritto il Sep 06, 2015, 11:08
Un padre è peggio di un nemico, pensa. Non puoi combatterlo ad armi pari. Non puoi scappare e nemmeno ignorarlo, perché ti segue dovunque vai. E alla fine, anche quando sarà stanco e ferito, ti mancherà il coraggio di dargli il colpo di grazia.
Pag. 64
Ha scritto il Jul 26, 2013, 15:58
Dice la nonna che la vita degli adulti comincia con una bugia. L'adolescenza, per quanto la riguarda, è solo un'invenzione borghese. C'è un'età dai segreti innocui, ma quelli cadono come i denti da latte, e i segreti che crescono dopo sono minati ...Continua
Pag. 124

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi