Una donna a Berlino

Diario aprile-giugno 1945

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 59
| 13 contributi totali di cui 13 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dell'autrice anonima di questo diario si sa che svolse l'attività digiornalista e corrispondente dall'estero per alcuni periodici berlinesi e chenon permise la ristampa del libro, comparso la prima volta negli Stati Unitinel 1959, se non dopo la sua ...Continua
Ha scritto il 11/09/13
A distanza di tempo ricordo questo stupendo librooltre che per la preziosa testimonianzaancge e forse più per la lucida riflessione sul senso della vitacome si evince da questo estratto:"Non so più cosa ci sto a fare. Non sono in-dispensabile a ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 04/06/13
Un libro davvero toccante. Peccato che non venga più ristampato, è una testimonianza importante e non solo per la storia delle donne.
Ha scritto il 09/08/12
Lettto a Berlino - impressione indelebile.
Ha scritto il 31/01/11
Una serie di forti e profondi pugni nello stomaco. Prosa impeccabile e straordinariamente distaccata, immagino per dover necessariamente prendere le distanze da tanto orrore. Una storia che ti entra dentro.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 28/12/10
Atroce. L'ho trovato atroce, ma nel senso che non riuscivo a staccarmi da queste pagine e ho finito di leggerle tutte in un giorno e mezzo. Un lucido e consapevole diario di due mesi di vita, di sopravvivenza a cavallo dell'occupazione di Berlino da ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi