Una donna in piedi

Un'algerina si ribella al fondamentalismo islamico

Voto medio di 8
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il libro, in forma di intervista con la giornalista Elisabeth Schemla, è lastoria personale di Khalida, femminista algerina recentemente condannata amorte dal FIS, e della sua lunga lotta contro la dittatura e l'integralismoche hanno dominato ...Continua
Rosanna
Ha scritto il 13/10/14
Sempre, all'ascolto o alla visione di orrori e nefandezze di uomini sugli uomini mi chiedo dove siano le donne, le madri, le mogli, le sorelle. Spettatrice immobile di decapitazioni vedo solo 'uomini'; di stupri di bambine, solo 'uomini'; di sodomi...Continua
  • 4 mi piace
  • 2 commenti
Cate
Ha scritto il 09/02/10

Interessante e coraggioso. Un libro che aiuta a capire meglio la condizione della donna in un paese islamico, ma più in generale ci rcorda quanto sia difficile in alcuni contesti esercitare il pensiero laico.

  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi