Una modesta proposta

e altre satire

Voto medio di 268
| 24 contributi totali di cui 24 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Testo inglese a fronte
Ha scritto il 29/07/16
La modesta proposta di Swift è che i poveri vendano i figli piccoli ai ricchi in modo tale che questi se li possano mangiare arrosto o bolliti. Rilanciando l'economia e riducendo la sovrapopolazione.
Ha scritto il 22/01/15
http://leseimenodieci.it/wp-content/uploads/2015/01/o-LEADER-PARIGI-facebook.jpg
Guardateli! ( se non aprite il link del titolo è inutile procedere).Non ci vuole Lombroso per capire che non sono il terzo Stato di Pellizza (ammuccatevi anche il link! https://peppetrotta.files.wordpress.com/2013/08/terzo_stato.jpg)Casi clinici al ...Continua
  • 9 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 03/10/13
Oh Swift, not for nothing sweet...!
  • 2 mi piace
Ha scritto il 27/07/13
Con la sua modesta proposta l'autore asserisce di aver trovato un modo per risolvere il problema della povertà che dilaga nelle strade di Dublino, soprattutto tra i bambini.Mangiarli, i bambini. In tenera età.Commerciare carne umana apporterebbe, ...Continua
Ha scritto il 27/03/13
Non so immaginare che effetto abbia fatto per i conterranei di Swift leggere o sentir parlare di questo libro. L'idea ovviamente di per sé è folle, ma presa con la giusta dose di ironia fa capire bene che la povertà a quei tempi era un vero e ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi