Una musica costante

Voto medio di 551
| 88 contributi totali di cui 78 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un casuale incontro di sguardi su un autobus londinese, una lettera che non avrebbe mai dovuto essere letta, una piantista con un segreto che tocca il cuore della sua musica: una storia d'amore, elegiaca e struggente, che difficilmente si potrà dimen ...Continua
Danny Collaterali
Ha scritto il 04/01/16

Un grande romanzo d'amore e di passione... non solo per la musica.

Enrichetta
Ha scritto il 24/08/15
Bello, poetico, , particolare, davvero ben scritto. Eccessivamente lirica,e vaga, la parte finale. Pure abbastanza sconclusionata la storia d'amore. L'amore, le pene e le gioie che ne derivano è ben descritto, però mancano spiegazioni e perche. Però...Continua
L'angolino della...
Ha scritto il 21/07/14

non è l'edizione che ho acquistato

Pi
Ha scritto il 24/11/13
"La musica, questa musica, è un dono sufficiente. Perché chiedere la felicità? Perché sperare di non soffrire? E' abbastanza, è una benedizione sufficiente vivere giorno per giorno e udire questa musica - non troppa, altrimenti l'anima potrebbe non r...Continua
Durga
Ha scritto il 01/11/13
La musica scorre tra le pagine come su un pentagramma (in più punti sono andata a sentire su internet le opere citate): se il libro si fermasse qui sarebbe bellissimo. Ma se per protagonista si sceglie un uomo senza spina dorsale, abituato solo a fug...Continua

Pitichi...
Ha scritto il Apr 07, 2013, 13:01
La musica, questa musica, è un dono sufficiente. Perché chiedere la felicità, perché sperare di non soffrire? E' abbastanza, è una benedizione sufficiente vivere giorno per giorno e udire questa musica - non troppa, altrimenti l'anima potrebbe non re...Continua
Pag. 459
Pitichi...
Ha scritto il Apr 07, 2013, 13:00
Immagino che non sia divertente essere ricoperti di merda, anche se a farlo è stato il tuo elefante preferito.
Pag. 451
Pitichi...
Ha scritto il Apr 07, 2013, 12:59
L'amore è così leggero sulla bilancia?
Pag. 368
Pitichi...
Ha scritto il Apr 07, 2013, 12:54
Annuisco. Non mi fido a parlare. Mi sento per metà folle. Vent'anni. Misuriamoli in pile di fotografie, in tasse scolastiche, in pasti condivisi, nei teneri piaceri del letto coniugale, nelle difficoltà affrontate insieme, nelle nodosità del glicine....Continua
Pag. 259
Pitichi...
Ha scritto il Apr 07, 2013, 12:53
Percorro a piedi le piazze bordate di case bianche e le strade che mi conducono a lei.
Pag. 255

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi