Una notte niente male

Testo originale a fronte

Voto medio di 74
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una raccolta postuma di poesie dalla forte valenza narrativa, in cui si ritrovano i temi che Charles Bukowski ha trattato in modo mirabile in tutta la sua opera, e soprattutto quell'America sotterranea miserabile, clandestina, pezzente considerata ...Continua
Ha scritto il 16/07/15
Pensieri scomodi
E' la prima volta che mi capita di leggere qualcosa di Charles Bukowski.L'impressione è buona, il suo stile è decisamente singolare.Diciamo che si fa notare, ecco.Ho trovato particolarmente interessanti le prime due poesie, ovvero "come un fiume ...Continua
Ha scritto il 19/04/11
Poesie "controcorrente"
Nel libro sono contenute alcune delle migliaia di poesie che Bukowski ci ha lasciato. Gli argomenti sono gli stessi che l'hanno accompagnato in tutta la sua carriera di scrittore, inveisce contro il perbenismo e le regole sociali, è voce di un ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/05/10
non riesco più a farne a meno.
Ha scritto il 10/01/10
Quasi nulla...
...di interessante in questa raccolta di poesie...francamente se ne salvano tre o quattro, il resto sa veramente di pubblicazione postuma fatta solo per fare quattrini. Pare il classico caso di chi campa "di rendita" sul nome del grande ...Continua
Ha scritto il 01/12/09
L'acredine di buk è come un fuoco atomico, inestinguibile, divampante. Il suo credito di rabbia che non ha potuto essere ripagato e che imbeve anche i bianchi delle frasi, gli accapo come un piede battuto in terra. Nemmeno con tutte le donne che ...Continua
  • 3 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi